QR code per la pagina originale

Motorola RAZR i, CPU Intel e display edge-to-edge

Motorola RAZR i è uno smartphone Android 4.0 ICS con processore Intel Atom da 2 GHz, display da 4,3 pollici edge-to-edge e fotocamera da 8 megapixel.

,

Motorola RAZR i è la new entry nel catalogo di smartphone Android del produttore statunitense, presentato questa mattina con un evento andato in scena a Londra. Il dispositivo condivide alcune caratteristiche con il modello RAZR M annunciato all’inizio del mese, ma le novità non mancano, a partire dalla dotazione di un processore Intel Atom da 2 GHz.

Il comparto hardware di Motorola RAZR i è composto da un display da 4,3 pollici edge-to-edge (Super AMOLED, risoluzione qHD) che si estende da un lato all’altro della scocca, una scelta che consente di sfruttare al massimo la superficie frontale disponibile. Sono poi presenti una fotocamera da 8 megapixel in grado di scattare fino a dieci immagini al secondo e registrare video Full HD, oltre a una batteria da 2.000 mAh.

Al lancio il telefono sarà equipaggiato con il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, ma il produttore ha già annunciato l’arrivo di un aggiornamento ufficiale alla release Android 4.1 Jelly Bean. Sempre da punto di vista software, l’applicazione della fotocamera offre la possibilità di realizzare immagini HDR (High Dynamic Range) in modo del tutto automatico, grazie ai filtri inclusi. Non mancano poi il supporto alle app distribuite mediante lo store Google Play, il modulo NFC e la cover posteriore realizzata in kevlar, ormai un marchio di fabbrica per gli smartphone della linea.

Il lancio di Motorola RAZR i è previsto per il mese di ottobre in alcuni paesi di Europe e America Latina, come Regno Unito, Francia, Germania, Argentina, Brasile e Messico. Nessun dettaglio per quanto riguarda l’Italia, così come al momento non è stato ufficializzato il prezzo del dispositivo.