QR code per la pagina originale

Intel offre il benvenuto ai tablet Windows 8

Il 27 settembre Acer, ASUS, Dell, HP, Lenovo, Samsung e ZTE mostreranno i nuovi tablet basati sul processore Intel Atom Z2760.

,

Intel, unico partner di Microsoft per la fornitura di processori x86 indirizzati ai tablet basati su Windows 8, ha annunciato che il prossimo 27 settembre organizzerà un evento a San Francisco al quale prenderanno parte tutti i principali produttori di PC al mondo. In quell’occasione, il chipmaker di Santa Clara illustrerà in dettaglio l’architettura Atom Clover Trail e le tecnologie adottate per migliorare l’efficienza energetica, una caratteristica fondamentale per i dispositivi mobile.

Intel dunque anticiperà di circa un mese il launch event di Windows 8, organizzato per il 25 ottobre da Microsoft, durante il quale l’azienda di Redmond annuncerà ufficialmente i propri tablet Surface. Probabilmente ci sarà poco spazio per tutti i partner, per cui l’azienda californiana ha scelto un diversa data per mostrare alla stampa i nuovi tablet basati sulla versione x86 del sistema operativo.

Al Museum of Modern Art di San Francisco, insieme a Erik Reid, general manager dell’Application Processor Platforms in the Mobile and Communications Group di Intel, saliranno sul palco i dirigenti di Acer, ASUS, Dell, HP, Lenovo, Samsung e ZTE. L’attenzione dei presenti sarà ovviamente focalizzata sui nuovi dispositivi sui quali Intel (e Microsoft) hanno puntato per incrementare le rispettive quote di mercato in un settore attualmente dominato da Apple e Android. Inutile sottolineare come per tutti i gruppi impegnati si tratti di un appuntamento di assoluta importanza poiché inaugura un prodotti e sistemi sui quali viene impiantata la grande speranza di conquistare il mercato degli anni a venire.

Tutti i produttori invitati, ad eccezione della cinese ZTE, hanno già mostrato in varie manifestazioni i loro tablet (e gli ibridi tablet/laptop) equipaggiati con un processore Intel Atom Z2760 e display da 10,1 o 11,6 pollici: Acer Iconia Tab W510, ASUS Vivo Tab, Dell Latitude 10, HP Envy x2, Lenovo ThinkPad 2 e Samsung Ativ Smart PC. A differenza dei modelli basati sui chip ARM di NVIDIA, Qualcomm e Texas Instruments, i tablet con SoC Intel possono eseguire tutte le applicazioni e i giochi DirectX 11 disponibili sui tradizionali PC desktop.

Fonte: CNET • Notizie su: