QR code per la pagina originale

Buon compleanno Android, il SO compie quattro anni

Android compie quattro anni: il 23 settembre 2008 venne rilasciata la prima versione del sistema operativo mobile di Google.

,

Quattro anni fa, più esattamente il 23 settembre 2008, venne rilasciata la prima versione di Android, contenente il market, un browser per la navigazione Internet, supporto a reti WiFi, alcune applicazioni Google e poco altro. Da allora sono passati quattro anni, il panorama dei dispositivi mobile è mutato in modo considerevole e il sistema operativo ha conquistato la fetta più grande del mercato smartphone. La piattaforma festeggia dunque il suo quarto compleanno, consapevole dei risultati raggiunti e delle sfide che ancora la attendono.

In ambito tecnologico anche un lasso di tempo relativamente breve può rappresentare un’era: nel 2008 il segmento della telefonia mobile aveva appena accolto l’arrivo di iPhone, la maggior parte delle persone non aveva mai interagito con un display touchscreen, pochissimi sviluppatori erano impegnati con la realizzazione di app, dei tablet non c’era alcuna traccia, Nokia e RIM dominavano le classifiche di vendita dei target consumer e aziendale. Un quadro ben diverso da quello odierno, a cui hanno contribuito in modo importante anche l’evoluzione di Android e la sua concorrenza con l’ecosistema iOS di Apple.

In realtà la genesi della piattaforma oggi equipaggiata da 500 milioni di device ha inizio da molto più lontano e affonda le sue radici addirittura nel 2003, da un’idea di quattro persone: Andy Rubin, Rich Miner, Nick Sears e Chris White, uniti dal desiderio di dar vita a un software “intelligente” per i cellulari. Visionari con un obiettivo ambizioso, ma abbastanza competenti da attirare l’attenzione di Google, che acquisì la società due anni più tardi.

Con il recente rilascio di Jelly Bean e un catalogo di prodotti sempre più popolato, il robottino verde di Mountain View celebra l’anniversario senza perdere di vista il percorso intrapreso: all’orizzonte, oltre all’ormai longevo scontro con Apple, c’è sono anche Microsoft con i suoi Windows 8 e Windows Phone 8. Oggi però è tempo di festeggiare. Buon compleanno Android!

Notizie su: