QR code per la pagina originale

Fujifilm pensa a una mirrorless full frame

Hiroshi Kawahara, manager di Fujifilm, spiega che l'azienda è al lavoro su una mirrorless full frame.

,

Fujifilm è seriamente intenzionata a spingere nel settore delle fotocamere mirrorless: di recente ha presentato la nuova Fujifilm X-E1 e ora sta anche pensando di realizzare una fotocamera mirrorless con sensore full frame, che rappresenterebbe una novità assoluta per il mercato della fotografia.

È quanto ha reso noto Hiroshi Kawahara, manager di Fujifilm, durante una recente intervista rilasciata a Amateur Photographer: l’azienda sta esaminando la possibilità di rilasciare sul mercato una mirrorless full frame, la quale potrebbe essere anche compatibile con alcuni obiettivi XF attualmente in commercio.

I tecnici Fujifilm stanno seriamente indagando sulla possibile realizzazione di un sistema compatto (CSC) full frame e si stanno concentrando sul sensore e sul processore necessari a farlo funzionare a dovere.

Kawahara ha confermato che il cerchio di copertura delle attuali lenti Fuji X-series è abbastanza largo per poter essere adattato a una full frame. Ma ha ammesso anche che alcuni attuali e più ampi obiettivi non sarebbero pienamente compatibili con la full frame, e che ciò rischia di alienare gli utenti esistenti.

Queste le parole del fotografo che è riuscito a intervistare Hiroshi Kawahara. Bisognerà dunque attendere del tempo per saperne di più a riguardo, ma intanto l’azienda sta lavorando per comprendere come realizzarlo al meglio. Si ricorda che solo due settimane fa, il produttore ha introdotto in via ufficiale la Fujifilm X-E1, una fotocamera mirrorless dalle buone caratteristiche tecniche e caratterizzata da un look vintage.