QR code per la pagina originale

Nokia Lumia 510, un Windows Phone 7.8 per la Cina

Display da 4 pollici, processore da 800 MHz, 256 MB di RAM e Windows Phone 7.8 sono le specifiche principali del Nokia Lumia 510.

,

Nokia sarebbe pronta al lancio del primo smartphone basato su Windows Phone 7.8. Nokia Lumia 510, attualmente in attesa della necessaria certificazione, dovrebbe essere il nome del modello che il produttore finlandese distribuirà in Cina con l’obiettivo di guadagnare quote di mercato nella fascia entry level, dominata attualmente dai dispositivi Android. Nokia punta dunque sul prezzo basso per attirare il maggior numero possibile di consumatori, una strategia già adottata in passato con i terminali Symbian.

Le prime indiscrezioni sul Nokia Lumia 510 erano comparse in Rete all’inizio del mese, quando è stato scoperto il suo nome in codice Glory. Il nuovo smartphone potrebbe inizialmente affiancare e successivamente sostituire il Nokia Lumia 610. Le specifiche tecniche pubblicate da Baidu sono infatti abbastanza simili a quelle dell’attuale modello basato su Windows Phone 7.5.

La dotazione hardware prevede un processore single core Qualcomm Snapdragon MSM7227A con frequenza di 800 MHz, 256 MB di RAM e slot per micro-SIM. Lo schermo del Lumia 510 possiede invece una diagonale di 4 pollici, leggermente più grande rispetto al suo predecessore, come si può notare chiaramente dall’immagine in evidenza. Infine, la fotocamera posteriore ha una risoluzione di 5 megapixel. Le dimensioni sono 120,7×64,9×11,51 millimetri, mentre il peso è 129 grammi.

Come è noto, la ridotta dotazione di RAM non permetterà di installare sui terminali Windows Phone 7.8 più economici tutte le applicazioni disponibili sul Windows Phone Store. Nokia ha comunque annunciato il supporto per diverse funzionalità prese in prestito da Windows Phone 8. Non ci sono al momento informazioni sulla data di inizio commercializzazione né sull’eventuale arrivo del Lumia 510 in Europa.