QR code per la pagina originale

LG Optimus G, test per la fotocamera da 13 MP

LG Optimus G: primo test fotografico per la versione coreana, equipaggiata con un sensore da 13 megapixel.

,

LG Optimus G è in vendita sul territorio sudcoreano proprio a partire da questi giorni. Del nuovo terminale Android di fascia alta si parla ormai da qualche tempo, grazie al connubio tra un comparto hardware avanzato e un design particolare, capace di attirare l’attenzione di utenti e stampa specializzata. Grazie ad alcune immagini pubblicate sulle pagine di AndroidCentral è possibile dare un primo sguardo alle potenzialità della fotocamera da 13 megapixel integrata.

La galleria seguente contiene ben 26 scatti effettuati con lo smartphone, in particolare con la versione destinata al territorio locale. Quella in arrivo in occidente, infatti, sarà caratterizzata dalla presenza di un sensore da 8 megapixel. Una scelta che permetterà di ottenere fotografie con una qualità inferiore, ma al tempo stesso consentirà di ridurre lo spessore della scocca.

Alcuni degli scatti sono realizzati in modalità HDR (High Dynamic Range), dunque le tonalità non riproducono volutamente in modo fedele quelle reali. La redazione di AndroidCentral dichiara di aver riscontrato qualche difficoltà ad ottenere immagini completamente nitide o comunque prive di porzioni sfocate. Trattandosi di un prototipo non è comunque da escludere la possibilità che le unità in arrivo nei negozi possano garantire prestazioni differenti.

Tornando alla scheda tecnica di LG Optimus G, la dotazione hardware è composta da un display da 4,7 pollici con tecnologia True HD IPS+, risoluzione 1280×720 pixel, processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro quad core da 1,5 GHz, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna per il salvataggio di documenti o file multimediali, secondo obiettivo frontale da 1,3 megapixel e batteria da 2.100 mAh.