QR code per la pagina originale

iOS 6 riduce la soddisfazione tra gli utenti

iOS 6 ha ottenuto un gradimento inferiore rispetto a iOS 5, sopratutto a causa della qualità scadente delle mappe.

,

Una sondaggio tra gli utenti utilizzanti iPhone sembra confermare che iOS 6 non è uno dei sistemi operativi più apprezzati. Per la prima volta, infatti, i dati mostrano una diminuzione del livello di soddisfazione rispetto alla precedente versione. Secondo la ricerca effettuata negli Stati Uniti da On Device, iOS 6 non è riuscito al momento a superare iOS 5 nella classifica di gradimento dei possessori dello smartphone Apple.

La società di ricerca ha condotto il sondaggio su un campione di 16.000 proprietari di iPhone residenti negli Stati Uniti. Il grado di soddisfazione relativo a iOS 6 (7,65) è in realtà leggermente inferiore a quello di iOS 5 (7,75), ma il risultato è comunque abbastanza sorprendente in quanto finora gli utenti hanno espresso sempre giudizi positivi sulle nuove release del sistema operativo mobile e mai fino ad ora una evoluzione del sistema era stata meno gradita rispetto alla versione antecedente.

Come era prevedibile, il principale colpevole di questo calo di gradimento è il servizio di mappe. I consumatori non hanno apprezzato la scelta di Apple di sostituire l’ottimo Google Maps incluso in iOS 5 con il proprio software. Su Twitter è nato l’hashtag #io6apocalypse, con il quale vengono segnalati dagli utenti errori di ogni tipo. Probabilmente nemmeno i fan più sfegatati della Mela avrebbero mai immaginato una simile debacle. Fortunatamente Apple ha promesso di migliorare il servizio in poco tempo. Google intanto sembra essere pronta al lancio di una applicazione separata per ritornare sul device di Cupertino, ma la situazione è in tal senso ancora fluida e poco definita.

Nonostante la diminuzione del grado di soddisfazione, il livello di gradimento degli utenti nei confronti di Apple rimane comunque molto alto. Un recente studio pubblicato da J. D. Power posiziona l’azienda di Cupertino al primo posto di questa particolare classifica, con un netto distacco rispetto ai principali concorrenti del mondo Android. Anche le vendite dell’iPhone 5 danno ragione ad Apple: in soli tre giorni sono stati acquistati oltre 5 milioni di unità, il doppio rispetto all’iPhone 4S. E stanotte avverrà l’esordio in Italia con notti bianche organizzate in tutte le maggiori città.

Fonte: TechCrunch • Notizie su: