QR code per la pagina originale

TV 3D, prezzi in caduta libera

TV 3D: una ricerca condotta da Idealo svela l'andamento dei prezzi nei 90 giorni successivi alla messa in vendita dei nuovi modelli.

,

Per chi ha intenzione di acquistare una nuova TV 3D il consiglio migliore è quello di non gettarsi a capofitto sui modelli appena lanciati, ma attendere pazientemente e far passare almeno un mese dalla commercializzazione. È quanto svela un’approfondita ricerca condotta da Idealo su 70 televisori con supporto alle tre dimensioni dei brand più conosciuti, che analizza l’andamento dei prezzi nei 90 giorni successivi alla messa in vendita su una base di 600 store online.

LG, Panasonic, Samsung, Sony e Toshiba, questi i marchi presi in esame. Se analizzati singolarmente, quello che dopo tre mesi mantiene il costo dei propri prodotti più alto è Sony (90,2%), mentre a praticare lo sconto più consistente è Toshiba (68,6%). Mediamente, in un arco di tempo pari a 90 giorni una TV 3D arriva a costare circa un quinto in meno di quanto fissato al debutto sul mercato (81%). Un risparmio considerevole, dunque.

In particolare, è curioso notare come tutte le aziende prese in considerazione tendano ad abbassare costantemente il prezzo nel periodo analizzato, tranne Sony. Il produttore giapponese arriva al 92,7% dopo soli 30 giorni, per poi mantenere successivamente il costo quasi del tutto invariato: 90,8% dopo due mesi e 90,2% dopo tre mesi.

Va comunque chiarito che la ricerca non prende in considerazione le offerte che quasi quotidianamente praticano i siti di e-commerce o le grandi catene di distribuzione presenti sul territorio nazionale. Tenere d’occhio gli ultimi volantini promozionali, dunque, può rivelarsi una mossa estremamente azzeccata per chi è alla ricerca di una nuova TV 3D, così come di qualsiasi altro dispositivo tecnologico.

Notizie su: