QR code per la pagina originale

Sony e Olympus insieme per la fotografia digitale

Sony ha investito in Olympus e ora le due aziende collaboreranno per espandersi nel mercato della fotografia digitale.

,

Se fino a qualche giorno fa il futuro di Olympus appariva piuttosto incerto a causa della crisi economica che sta vivendo, oggi le prospettive dell’azienda sembrano assolutamente migliori: Sony ha infatti appena effettuato un investimento in Olympus pari a 643 milioni di dollari (50 miliardi di Yen). Da qui partirà una collaborazione tra le due società soprattutto nel segmento di mercato della fotografia digitale.

Le indiscrezioni trapelate negli scorsi giorni si sono rivelate dunque veritiere: Sony, il colosso nipponico capitanato da Kazuo Hirai, ha deciso di investire questa grossa somma di denaro per acquisire il 51% di Olympus, assicurandosi al contempo un pacchetto azionario pari all’11,46% della società e un posto di rilievo nel consiglio di amministrazione della stessa.

La conferma ufficiale della trattativa è giunta proprio in queste ore e già di parla, sul Web, di un rilancio di Olympus: insieme al denaro e all’esperienza di Sony, l’azienda potrà introdurre nuove fotocamere digitali all’avanguardia, così da rientrare in un mercato – quello della fotografia – oggi più d’appeal che mai. V’è da sottolineare che Olympus manterrà comunque la propria indipendenza ma Sony avrà un forte potere decisionale grazie all’investimento effettuato e, soprattutto, alla propria presenza nel consiglio di amministrazione Olympus.

Bisognerà vedere ora cosa produrrà, a tutti gli effetti, questa collaborazione: Olympus ha di fronte una grossa opportunità e sicuramente nei prossimi mesi dovrebbero essere annunciati nuovi prodotti dedicati al settore della fotografia. Non resta dunque che attendere per saperne di più a riguardo.

Notizie su: ,