QR code per la pagina originale

Google vale più di Microsoft, ma molto meno di Apple

Google sorpassa Microsoft per quanto riguarda la capitalizzazione di mercato: un buon risultato per bigG, che si trova ora alle spalle di Apple.

,

Google vale più di Microsoft, stando alle informazioni che arrivano dal mercato finanziario statunitense. Nel corso delle contrattazioni, il valore della società di Mountain View è arrivato a toccare quota 249,5 miliardi di dollari, sorpassando i 247,8 miliardi dell’azienda di Redmond. Impossibile non spostare l’attenzione sul divario ancora incolmabile che ancora separa le due realtà da Apple, il terzo grande protagonista del panorama tecnologico odierno: la società di Cupertino è valutata 632,7 miliardi.

Wall Street premia dunque la strategia messa in campo da Google, proprio a pochi giorni di distanza dal suo 14esimo compleanno. L’azienda ha fatto il suo debutto all’interno dell’indice NASDAQ nell’ormai lontano 2004, con azioni cedute inizialmente per circa 85 dollari, arrivate oggi a 760 dollari. Un ammontare di denaro quasi decuplicato, grazie al successo dei progetti messi in campo e alla sempre più capillare diffusione dei servizi offerti all’utenza.

Dall’originario motore di ricerca, il team di bigG ha saputo estendere il raggio d’azione ad ambiti come il settore mobile (con il sistema operativo Android), i social network (Google+), la condivisione di contenuti multimediali (YouTube) e la produttività (Docs e Apps). Tutto questo ha portato alla nascita di un vero e proprio ecosistema integrato, ormai adottato da milioni di utenti in qualsiasi ambito.

Microsoft cede invece il passo a causa di alcuni progetti che non hanno finora saputo esprimere appieno il loro potenziale. Due su tutti: Bing e Windows Phone. Il primo, nato dalle ceneri di Live Search, ha dovuto per forza di cose scontrarsi con il colosso di Mountain View, faticando a ritagliarsi una quota importante di market share. Il secondo ha sofferto la concorrenza dell’accoppiata iOS-Android, ma potrebbe dire la sua con la nuova versione Windows Phone 8 in arrivo a breve.

Notizie su: ,