QR code per la pagina originale

TypeScript, nuovo linguaggio di programmazione

TypeScript è un linguaggio creato da Microsoft che semplifica lo sviluppo di applicazioni complesse lato client e lato server.

,

Microsoft ha annunciato la creazione di un nuovo linguaggio di programmazione basato su JavaScript e denominato TypeScript. Tale linguaggio è nato per estendere le funzionalità di JavaScript aggiungendo tipi, classi e moduli per consentire agli sviluppatori di realizzare applicazioni più complesse compatibili con ogni browser e ogni sistema operativo. TypeScript infatti utilizza codice sorgente JavaScript e la compilazione fornisce gli stessi risultati.

Nel corso degli ultimi cinque anni la velocità di JavaScript è raddoppiata ogni nove mesi. Nonostante ciò è aumentato l’utilizzo di HTML5 per realizzare applicazioni web in grado di fornire una migliore esperienza d’uso agli utenti. Gli sviluppatori hanno quindi cercato di espandere JavaScript oltre il browser per includere anche app native per i dispositivi, come quelle presenti sul Windows Store di Windows 8, o app per il cloud, come quelle in esecuzione su Windows Azure. Creare applicazioni su larga scala con JavaScript è però molto complicato, per cui Microsoft ha deciso di creare il linguaggio TypeScript.

Essendo JavaScript un linguaggio di scripting lato client per pagine web, non supporta funzionalità che permettono di sviluppare applicazioni complesse. Per cercare di superare questi limiti sono nati tool per l’analisi e l’ottimizzazione del codice JavaScript. TypeScript integra tutte queste feature in un unico linguaggio, adatto sia per applicazioni lato client che lato server.

TypeScript garantisce l’interoperabilità con JavaScript. Dato che funziona con gli stessi framework e le stesse librerie, lo sviluppatore deve solo fare il copia-incolla del codice JavaScript all’interno di un file TypeScript. Una versione preliminare del linguaggio è presente su CodePlex, insieme al codice sorgente del compilatore rilasciato con licenza open source Apache 2.0. Microsoft ha reso disponibile anche un plugin per Visual Studio 2012.

Fonte: MSDN Blog • Notizie su: