QR code per la pagina originale

iPad mini a confronto con Nexus 7 e Kindle Fire HD

iPad mini: un mock-up messo a confronto con il Nexus 7 di Google e l'Amazon Kindle Fire, altri due tablet da 7 pollici.

,

iPad mini potrebbe essere lanciato già nelle prossime settimane, più precisamente mercoledì 17 ottobre, stando alle indiscrezioni trapelate in Rete nella giornata di ieri. Del dispositivo si è parlato più volte, prendendo in considerazione le presunte caratteristiche tecniche equipaggiate, ma come uscirà dal confronto con i suoi diretti concorrenti? Grazie alle immagini di un mock-up comparse sul Web è possibile dare uno sguardo a quello che dovrebbe essere l’aspetto del prossimo tablet Apple, affiancato dal Nexus 7 di Google e dall’Amazon Kindle Fire HD.

Come ben visibile, iPad mini riprende da vicino lo stile del suo “fratello maggiore” lanciato nella primavera scorsa, riducendo sensibilmente le dimensioni del pannello per andare incontro alle esigenze di chi cerca un display più piccolo. La celebre affermazione di Steve Jobs, con la quale l’ex iCEO definì i tablet da 7 pollici scomodi da usare, sembra dunque appartenere al passato.

A uno sguardo più attento è possibile notare che alcuni dettagli differiscono rispetto al nuovo iPad. Tra questi l’angolazione dei bordi, più morbida rispetto al modello da 9,7 pollici, oppure la disposizione dei pulsanti fisici sul lato della scocca. Presente il connettore Lightning già visto su iPhone 5 in sostituzione del tradizionale dock 30-pin, circondato da griglie per gli altoparlanti simili a quelle del melafonino presentato il mese scorso.

Appuntamento dunque per il 17 ottobre, data in cui Apple potrebbe finalmente togliere il velo a iPad mini, uno dei dispositivi più attesi e chiacchierati di quest’anno, la cui produzione sembra essere aver preso il via negli impianti Foxconn aperti di recente in Brasile.