QR code per la pagina originale

Panasonic annuncia gli ultrabook AX con Windows 8

Gli ultrabook Panasonic AX da 11,6 pollici, in vendita dal 26 ottobre, sono basti sulle versioni standard e Pro di Windows 8.

,

Panasonic, azienda nota sopratutto per la serie di notebook rugged Toughbook, ha annunciato una nuova famiglia di ultrabook basati su Windows 8 (standard e Pro) con display touch ampio 11,6 pollici (1366×768 pixel), caratterizzati da un design ibrido. I Panasonic AX possono infatti essere utilizzati come notebook tradizionali o come tablet sfruttando la rotazione dello schermo. I prezzi di vendita verranno comunicati il prossimo 26 ottobre, giorno di lancio del sistema operativo Microsoft.

Gli ultrabook della serie Panasonic AX saranno disponibili in tre varianti, rispettivamente con processori Intel Core i5-3317U a 1,7 GHz, Core i5-3427U a 1,8 GHz e Core i7-3517U a 1,9 GHz. Per il modello più economico è presente Windows 8, mentre per gli altri due l’azienda giapponese ha scelto Windows 8 Pro.

La dotazione hardware comune a tutta la famiglia include 4 GB di RAM, SSD da 128 GB, due porte USB 3.0, uscite VGA e HDMI, Ethernet, slot per memory card SD, webcam HD a 720p, moduli WiFi, WiMAX e Bluetooth. Gli ultrabook di Panasonic non hanno un design ricercato come quelli già sul mercato, ma l’azienda ha preferito realizzare un prodotto robusto per l’utenza business. Come i notebook Toughbook, anche i Panasonic AX sono stati certificati per resistere agli urti, alla pressione, alle vibrazioni e alle cadute da 76 centimetri.

La batteria può essere rimossa, mentre le versioni con il Core i5 più veloce e il Core i7 integrano una batteria supplementare per incrementare l’autonomia compresa tra le 9 e le 9,5 ore. Gli ultrabook con processore Core i5 saranno in vendita in Giappone dal 26 ottobre, mentre per i modelli con Core i7 bisognerà attendere fino al 22 novembre. Nessuna indicazione sulla eventuale disponibilità per il mercato europeo.