QR code per la pagina originale

OS X Lion e Mountain Lion, ecco i nuovi aggiornamenti

Apple ha rilasciato pubblicamente due aggiornamenti software per OS X Mountain Lion e OS X Lion: ecco le novità.

,

Nelle scorse ore Apple ha distribuito due nuovi aggiornamenti software dedicati a OS X 10.8.2 Mountain Lion e a OS X 10.7.5 Lion. Questi update sono considerati supplementari e dunque non è obbligatorio installarli, ma è sicuramente consigliato dato che introducono diverse migliorie utili a rendere i sistemi operativi della Mela più sicuri e stabili.

L’aggiornamento “supplementare” OS X 10.8.2 include diversi bugfix e per scaricarlo sono necessari 27,9 MB di spazio libero sull’hard disk del proprio sistema. Le migliorie introdotte vengono esplicate direttamente da Apple nel changelog diffuso per l’occasione:

  • Risoluzione di un problema in Mail che potrebbe causare la visualizzazione scorretta di alcuni caratteri giapponesi.
  • Consentito l’accesso di Safari ai siti sicuri quando sono abilitati i controlli censura.
  • Risoluzione di un problema che potrebbe impedire l’avvio di alcuni sistemi con più di 64 GB di RAM.

Per quanto riguarda invece l’altro aggiornamento software supplementare dedicato a OS X 10.7.5, anche in questo caso sono stati corretti diversi bug di sistema. Pesa solo 2 MB:

  • Risoluzione di un problema che poteva causare lentezza nei backup di Time Machine.
  • Risoluzione di un problema che impediva ad alcune applicazioni firmate con Developer ID di avviarsi.

Entrambi gli update per OS X Mountain Lion e OS X Lion sono consigliati a tutti gli utenti Mac e possono essere scaricati gratuitamente, come sempre, tramite il Mac App Store oppure attraverso la funzione “Aggiornamento Software” presente nel menu principale del proprio sistema operativo. Si ricorda che l’aggiornamento per OS X 10.8.2 segue quello distribuito qualche giorno fa, quindi quest’ultimo rappresenta una sorta di estensione.

Notizie su: ,