QR code per la pagina originale

Google, un Nexus targato LG entro fine mese

Un nuovo Nexus potrebbe giungere entro fine mese. Sarà prodotto da LG e monterà a bordo una nuova versione di Android.

,

Un nuovo smartphone è pronto a fare il proprio ingresso nella famiglia Nexus. Il suo nome non è ancora noto con certezza, ma ciò che invece sembra esser garantito è il suo lancio entro la fine del mese di ottobre in collaborazione con LG. Tale dispositivo prenderà in eredità alcune caratteristiche salienti dell’Optimus G, ultimo prodotto di fascia alta della linea mobile della casa asiatica, adattate per essere coerenti con le specifiche stabilite da Google per i prodotti Nexus.

La presentazione dovrebbe quindi avvenire entro poche settimane, con l’esordio sul mercato che potrebbe slittare alla metà del mese di novembre per consentire ai rifornitori di ricevere le scorte. Il tutto, quindi, collocherebbe sia Google che LG in prima fila in previsione della sessione natalizia degli acquisti, così da sfidare da vicino gli ultimi prodotti giunti sul mercato in queste settimane da Apple, Motorola, Nokia ed altre aziende.

Del nuovo Nexus sono ben poche le caratteristiche tecniche confermate con certezza, benché online siano giunte delle specifiche ritenute particolarmente affidabili. Nel dettaglio, si vocifera che il Nexus targato LG sarà basato su una nuova edizione di Android, caratterizzata dal numero di versione 4.2, avrà una CPU Snapdragon S4 quad-core affiancata da 2 GB di memoria RAM, offrirà un display con risoluzione 1280×768 pixel e tecnologia True-HD IPS, e sarà commercializzato nei tagli da 8 oppure 16 GB, senza la possiiblità di installare memorie esterne. Tra gli accessori, invece, figura una fotocamera da 8 Megapixel, mentre il sistema di ricarica dovrebbe esser basato su una tecnologia senza fili come il Lumia 920 di Nokia.

L’esercito del robottino verde di Mountain View, dunque, si appresta ad accogliere l’ingresso di un nuovo prodotto di fascia alta, il quale per il momento avrà l’esclusiva sull’eventuale nuova versione di Android che potrebbe portare con sé. Il mercato della telefonia mobile sta quindi diventando particolarmente caldo in queste settimane, con gli utenti inondati di nuove soluzioni in grado di darsi battaglia.

Fonte: CNET • Via: Modaco • Notizie su: