QR code per la pagina originale

Angry Birds: Star Wars confermato, ecco il trailer

Angry Birds: Star Wars è stato confermato: a novembre, Luke e Han Solo sostituiranno i famosi uccellini nel nuovo titolo per Android e iOS.

,

Angry Birds: Star Wars è ufficiale. Dopo l’immagine teaser distribuita sul finire della scorsa settimana, Rovio e Lucasfilm hanno annunciato una partnership per la realizzazione di un episodio della serie interamente dedicato alla saga di Guerre Stellari, che sarà disponibile a partire dall’8 novembre su piattaforme iOS e Android. Inoltre, da oggi negli Stati Uniti debutta il gioco da tavolo dedicato, a testimonianza di come Rovio e Lucasfilm vogliano sfruttare al massimo la portata di marchi come Angry Birds e Star Wars.

Parlando del videogioco, come è lecito immaginare, Angry Birds: Star Wars riprenderà la medesima struttura ludica vista in Angry Birds: Space, rivelandosi in fondo come un’espansione di lusso di quest’ultimo, presentando i personaggi più famosi di Star Wars, come Luke Skywalker, la principessa Leia, Han Solo, Obi-Wan Kenobi e Chewbacca, dalla parte buona al posto dei canonici uccellini. A prendere la parte dei maialini vi sarà invece l’Impero Oscuro, con Darth Vader e l’imperatore Palpatine possiamo immaginare in prima linea. Sempre che Rovio non decida di farci vivere l’avventura anche dall’altra prospettiva.

Tra i pianeti finora confermati troviamo Tattoine, il corpo celeste desertico famoso per i due soli casa di Anakin e Luke Skywalker, e il completamente diverso Hoth, pianeta ghiacciato visto ne “L’Impero Colpisce Ancora”, dove l’Impero scovò la base segreta dei Ribelli. Tornando ai personaggi, Lucasfilm precisa che appunto non vedremo gli uccellini travestiti da personaggi di Star Wars, ma i veri protagonisti in una versione, verosimilmente, super-deformed e chiaramente modificata. Non vediamo l’ora di vederli in azione!

Notizie su: