QR code per la pagina originale

iCloud, spazio gratuito extra fino al settembre 2013

Apple prolunga il periodo di disponibilità dello spazio extra gratuito su iCloud, per gli utenti che arrivano dalla piattaforma MobileMe.

,

Con il lancio del servizio iCloud, Apple ha cercato di favorire la migrazione degli iscritti MobileMe alla nuova piattaforma, mettendo a loro disposizione uno spazio in cui spostare documenti, musica e altri file personali. Oltre ai 5 GB offerti gratuitamente a tutti, chi ha effettuato il passaggio nel periodo compreso tra il 12 ottobre 2011 e l’1 agosto 2012 può contare su 10, 20 o 50 GB extra, a seconda dell’abbonamento sottoscritto in precedenza. La mela morsicata, nel weekend, ha comunicato che l’iniziativa resterà valida per un altro anno.

L’email inviata agli utenti conferma dunque quanto già ipotizzato la scorsa settimana, quando in molti hanno notato di poter continuare a utilizzare lo spazio aggiuntivo senza alcuna spesa. Ecco il testo del messaggio.

Quando hai spostato il tuo account MobileMe su iCloud ti abbiamo fornito dello spazio aggiuntivo oltre ai 5 GB standard, in modo da facilitare il processo di transizione. Inizialmente era prevista la scadenza di questo extra per il 30 settembre 2012. Per ringraziarti di essere un ex utente MobileMe continueremo a offrire lo spazio aggiuntivo fino al 30 settembre 2013, senza nessun costo.

Nella pagina di supporto pubblicata sul sito ufficiale, Apple spiega che lo spazio aggiuntivo acquistato da ora in poi andrà a sommarsi esclusivamente ai 5 GB gratuiti, cancellando di fatto il prolungamento del periodo di transizione. Una piccola curiosità: nei giorni scorsi, a causa di un bug nel software che gestisce gli account iCloud, sul monitor degli utenti è comparso un messaggio che garantiva 25 GB di storage gratuito fino al 2050, dunque per i prossimi 38 anni. L’errore è stato prontamente corretto.

Notizie su: