QR code per la pagina originale

TweetAwards 2012 premia gli italiani su Twitter

È andata in scena a Milano l'edizione 2012 della manifestazione TweetAwards, che premia gli italiani più simpatici, creativi e professionali su Twitter.

,

È andata in scena sabato a Milano, nella cornice della Settimana della Comunicazione, l’edizione 2012 dei TweetAwards, manifestazione che premia gli italiani su Twitter per il loro utilizzo della piattaforma di microblogging. Tante le categorie in gara: dal più simpatico all’ambito giornalistico, passando per l’hashtag dell’anno fino ad arrivare alle celebrità.

“Faccio cose, Twitto gente” è il motto di un evento che dimostra come il social network da 140 caratteri sia ormai entrato a far parte della vita dei nostri connazionali. Sebbene non possa vantare numeri paragonabili a quelli di Facebook, Twitter continua a crescere grazie alla forma di comunicazione proposta: sintetica, immediata e che arriva dritta al punto. Ecco, di seguito, tutti i premiati.

  • Twittero dell’anno: @lddio;
  • Twittero più simpatico: @LiaCeli;
  • Miss Twittera: @Bonnielacozza;
  • Mister Twittero: @Comeprincipe;
  • Miglior giornalista italiano: @beppesevergnini;
  • Miglior “food lover”: @insopportabile;
  • Twittero più stiloso: @stellastrala;
  • Miglior brand: @radiodeejay;
  • Miglior social & tech blogger: @melamorsicata;
  • Miglior fake: @lddio;
  • Miglior celebrità: @stanzaselvaggia;
  • Hashtag dell’anno: #vadaabordoca**o;
  • Miglior cazzaro (uomo o donna): @lddio;
  • Twittero più creativo: @ideexscrittori;
  • Twittero più provolone: @luca_preziosi.

Da notare il trionfo di #vadaabordoca**o come hashtag dell’anno, ovviamente riferita alla frase del comandante della capitaneria di porto Gregorio De Falco a Francesco Schettino, nella tragica notte del 13 gennaio scorso che ha visto naufragare la nave da crociera Costa Concordia. Per quanto riguarda i professionisti della stampa è stato premiato Beppe Severgnini, mentre tra le celebrità la più seguita sembra essere Selvaggia Lucarelli. Assoluto vincitore @iddio, che nel suo profilo si definisce “Il Signore Iddio Onnipotente, fondatore e CEO dell’Universo, noto anche come Massimo Fattore”.

Notizie su: