QR code per la pagina originale

Microsoft completa Office 2013: pronta la RTM

Office 2013 RTM sarà disponibile nel primo trimestre 2013, ma gli abbonati MDSM e TechNet potranno scaricare la suite da metà novembre.

,

Office 2013 è pronta per la commercializzazione. Microsoft ha annunciato il completamento delle fasi di codifica e testing, raggiungendo quindi il traguardo finale, ovvero la build RTM (Release To Manufacturing). Il prossimo passo sarà l’avvio della distribuzione della suite di produttività all’utenza consumer e ciò avverrà a partire dal primo trimestre 2013. Le aziende che acquistano licenze in volume potranno invece scaricare Office 2013 da metà novembre.

Con Office 2013 Microsoft ha seguito una strada diversa rispetto al passato. La nuova versione della suite di produttività è stata sviluppata per consentire di utilizzare in maniera ottimale il servizio di cloud storage dell’azienda di Redmond, ovvero SkyDrive. Per impostazione predefinita, infatti, gli utenti che effettuano il login inserendo le proprie credenziali di accesso potranno salvare i file sulla nuvola di Microsoft e sincronizzare i documenti tra tutti i dispositivi. Per questo motivo, Office 2013 verrà offerta sia in versione tradizionale che in abbonamento (Office 365). Quest’ultima opzione permetterà di avere un risparmio maggiore. L’altra novità di rilievo, visibile in tutte le applicazioni della suite, è il restyling dell’interfaccia grafica pensata per i display touchscreen dei tablet.

La disponibilità generale di Office 2013 è prevista nel corso del primo trimestre 2013, probabilmente a febbraio. Gli utenti che acquisteranno Office 2010 dal prossimo 19 ottobre riceveranno la nuova versione gratis. Il 26 ottobre, invece, Microsoft mostrerà un’anteprima di Office 2013 RT, la release per i dispositivi Windows RT. A metà novembre, inizierà la distribuzione della suite via TechNet e MSDN, mentre le aziende potranno scaricare le applicazioni di Office 2013, così come SharePoint 2013, Lync 2013 e Exchange 2013, attraverso il Volume Licensing Service Center.

Maggiori informazioni sulle date verranno comunicate successivamente. Nel frattempo, è possibile dare un’occhiata alle nuove funzionalità della suite, installando la Consumer Preview.

Fonte: Office Blog • Notizie su: