QR code per la pagina originale

Microsoft Surface supporta il controller di Xbox 360

Microsoft Surface sarà compatibile con il controller di Xbox 360: a Redmond non hanno trascurato l'aspetto videoludico del tablet Windows 8.

,

Microsoft Surface rappresenta una soluzione studiata per lavorare, navigare sul Web, guardare o ascoltare i contenuti multimediali e anche giocare. È proprio ai gamer che è rivolta l’ultima notizia riguardante il tablet Windows 8, disponibile tra pochi giorni nella sua versione RT. Il dispositivo sarà infatti compatibile con il controller di Xbox 360, collegando il gamepad tramite la porta USB 2.0 inclusa.

La conferma arriva dal team leader Panos Panay, che rispondendo alle domande degli utenti ha parlato proprio della possibilità di interagire attraverso la periferica in dotazione alla console. Una funzionalità di certo gradita, che potrebbe avvicinare una parte del pubblico consumer al tablet. Utilizzare il pannello touchscreen per i videogiochi è una pratica che ha sempre mostrato i propri limiti, forse più intuitiva ma certamente meno efficace con titoli complessi o dove è richiesta una grande precisione nei comandi.

Microsoft, durante la realizzazione di Windows 8, ha prestato attenzione anche a questo aspetto. Nonostante le critiche di alcuni sviluppatori indipendenti (è il caso di Markuss “Notch” Persson, creatore di Minecraft), la software house di Redmond intende garantire la stessa compatibilità con il catalogo videoludico già vista nelle passate edizioni del sistema operativo. Il supporto al controller di Xbox 360 ne è la dimostrazione.

Per quanto riguarda la disponibilità di Microsoft Surface, nei giorni scorsi sono stati ufficializzati i prezzi, a partire da 489 euro per la versione RT con 32 GB di memoria interna e senza Touch Cover. L’Italia non è purtroppo presente nella lista dei paesi che riceveranno il dispositivo già il 26 ottobre, dunque molto probabilmente sarà necessario attendere qualche altra settimana.