QR code per la pagina originale

Nokia Lumia 510, nuovo Windows Phone entry-level

Nokia Lumia 510 è il nuovo smartphone Windows Phone entry-level del produttore finlandese: display da 4 pollici, CPU da 1 GHz, 256 MB di RAM e soli 4 GB di storage.

,

Nokia Lumia 510 è l’ultimo arrivato nel catalogo di smartphone Windows Phone del produttore finlandese. Il comunicato stampa giunto in redazione è ben chiaro in merito al target a cui si rivolge il dispositivo: si tratta di un modello economico, sviluppato per ridurre il più possibile l’esborso economico offrendo comunque l’interfaccia e le funzionalità del sistema operativo mobile di Microsoft. Ovviamente Nokia ha dovuto accettare qualche compromesso in termini di componenti hardware equipaggiate.

La scheda tecnica del Lumia 510 non è certo in grado di competere con quella delle alternative di fascia alta, ma potrebbe comunque riscuotere un buon successo tra chi è alla ricerca di uno smartphone low cost. Si parte dal display da 4 pollici con risoluzione 800×480 pixel, passando per il processore da 1 GHz (Qualcomm Snapdragon) affiancato da soli 256 MB di RAM. Piuttosto ridotta la capacità di storage, con soli 4 GB di memoria interna per il salvataggio dei file e nessuno slot per la lettura di schede microSD. La batteria è da 1.300 mAh, mentre sul retro della scocca trova posto una fotocamera da 5 megapixel.

La piattaforma pre-installata al lancio sarà Windows Phone 7.5, ma al momento non è chiaro se agli acquirenti verrà offerta la possibilità di effettuare l’aggiornamento alla versione 7.8, disponibile per i device già sul mercato in concomitanza con l’arrivo di Windows Phone 8. L’esordio del Nokia Lumia 510 è fissato per il prossimo mese in alcuni paesi come India, Cina e altri territori asiatici, mentre in Italia toccherà attendere fino al 2013. Il prezzo è di 199 dollari e sarà possibile scegliere tra cinque colorazioni differenti: rosso, giallo, ciano, bianco e nero.