QR code per la pagina originale

Skype 6.0, login unificato e Retina Display

Skype 6.0 consente di usare le credenziali Facebook e Microsoft per il login e aggiunge il supporto per i Retina display dei Mac.

,

Dopo aver annunciato la prima versione del client per Windows 8, Skype ha rilasciato oggi un aggiornamento per Windows 7/Vista/XP e Mac OS X. Skype 6.0 introduce diverse novità, ma la più importante è rappresentata dall’integrazione con altri servizi di Microsoft. L’azienda ha effettuato anche un restyling dell’interfaccia che ora richiama il noto “Metro style” di Windows 8.

Skype 6.0 semplifica innanzitutto la procedura di login. L’utente non deve più creare un account Skype, ma può usare le credenziali di accesso a Facebook e ad altri servizi Microsoft. Scegliendo un account Microsoft è possibile inoltre inviare messaggi anche ai contatti di Windows Live Messenger, Outlook.com e Hotmail. Con un futuro aggiornamento, verranno attivate le chiamate audio e video da Skype a Windows Live Messenger. Questa funzionalità è ora possibile in quanto Skype ha abbandonato l’architettura P2P per utilizzare la piattaforma alla base del client di messaggistica istantanea.

Skype 6.0

Nuova interfaccia utente

Skype 6.0 per Windows ha subito un leggero restyling dell’interfaccia che ora è più “piatta”. Inoltre sono state aggiornate anche le sezioni di instant messaging e degli SMS, è stato aggiunto il supporto per sei nuove lingue, è stato eliminato il contatore degli utenti online ed è stata inserita una nuova voce nelle impostazioni avanzate che permette agli utenti di inviare un report in caso di problemi. Infine, Skype conserva ora tutte le vecchie immagini del profilo per evitare di caricarle nuovamente se l’utente decide di usare una foto precedente.

Le novità per la versione Mac sono il supporto per i Retina display e per le chat multiple in diverse finestre. Le nuove build sono la 6.0.0.120 per Windows e la 6.0.0.2946 per Mac.

Fonte: Skype • Notizie su: