QR code per la pagina originale

[Evento cancellato] Google, un evento Android il 29 ottobre

Google invita la stampa americana a un evento fissato per il 29 ottobre a New York: nuovo smartphone Nexus, prossima release di Android o Nexus 7 da 32 GB le ipotesi più accreditate.

,

Aggiornamento: secondo le notizie comparse in Rete poco fa, Google ha deciso di annullare l’evento in programma per lunedì, a causa dell’arrivo dell’uragano Sandy su New York. Al momento non ci sono informazioni sulla nuova data.

Google ha spedito alla stampa specializzata americana alcuni inviti per un evento in scena a New York il 29 ottobre. Il protagonista sarà Android, come dimostra l’unica frase riportata (“The playground is open, join us for an Android event”), ma capire di cosa si parlerà non è semplice.

Nelle ultime settimane sono state numerose le indiscrezioni circolate a proposito di nuovi dispositivi equipaggiati con il sistema operativo mobile. Considerando che è ormai trascorso un anno dalla presentazione del Galaxy Nexus, l’ipotesi più accreditata è quella che vorrebbe Google in procinto di svelare al mondo il suo nuovo smartphone. Che si chiami LG Nexus 4, Sony Nexus X o in modo ancora diverso al momento non è dato a sapere, ma la quarta generazione della linea Nexus potrebbe essere proprio l’oggetto dell’appuntamento fissato per fine mese.

Un’altra possibilità è quella che riguarda una nuova versione da 32 GB del Nexus 7 lanciato a luglio. Il dispositivo ha fatto registrare ottime vendite, ma in molti hanno puntato il dito contro la scelta di limitare la capacità di storage a 8 o 16 GB, troppo pochi per un prodotto che punta tutto sulla fruizione dei contenuti multimediali. Ancora, soltanto ieri si è parlato di un nuovo tablet da 7 pollici ancora più economico, nato dalla collaborazione di Google con Quanta Computer e sul mercato entro fine anno a soli 99 dollari.

L’evento (trasmesso in live streaming su www.youtube.com/Android) potrebbe infine riguardare anche una futura release della piattaforma, forse l’edizione Android 4.2 Key Lime Pie già avvistata in Rete più volte. Lo stile grafico dell’invito ricorda quello dell’assistente Google Now introdotto con Jelly Bean e il riferimento al “playground” non permette di escludere il possibile arrivo di novità per lo store Google Play.

Sono dunque moltissime le ipotesi, che troveranno conferma o smentita solo lunedì 29, nelle stesse ore in cui Microsoft presenterà al mondo Windows Phone 8 e pochi giorni dopo il keynote Apple di martedì 23, dove è atteso l’annuncio di iPad mini.

Notizie su: ,