QR code per la pagina originale

Google Nexus 4, Nexus 10 e Nexus 7 32GB

Google annuncia il Nexus 4 da 4,7 pollici con ricarica wireless, il Nexus 10 da 10 pollici (2560x1600 pixel) e il Nexus 7 da 32 GB con modulo 3G.

,

L’uragano Sandy ha costretto Google a cancellare l’evento di New York, ma l’azienda di Mountain View ha comunque annunciato i nuovi prodotti della famiglia Nexus. Le numerose indiscrezioni delle scorse settimane trovano ora conferma con il lancio dello smartphone Nexus 4 e del tablet Nexus 10, accompagnati dal modello con 32 GB di memoria del Nexus 7. Per tutti questi dispositivi Google ha sviluppato Android 4.2, nuova release del sistema operativo che introduce diverse novità e miglioramenti.

Google Nexus 4

Il Nexus 4 è uno smartphone con display True HD IPS Plus da 4,7 pollici (1280×768 pixel e 320 ppi) protetto con Gorilla Glass 2, processore quad core Qualcomm Snapdragon S4 Pro da 1,5 GHz, 2 GB di RAM, 8 o 16 GB di memoria flash interna (assente lo slot micro SD), doppia fotocamera (posteriore da 8 Megapixel e frontale da 1,3 Megapixel), WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth e chip NFC. La batteria da 2.100 mAh garantisce un’autonomia fino a 10 ore.

Come già fatto da Nokia con i Lumia 920 e 820, anche Google ha deciso di integrare un sistema di ricarica wireless compatibile con lo standard Qi. Ciò dovrebbe consentire l’utilizzo degli stessi accessori progettati per gli smartphone del produttore finlandese. Google offrirà comunque un suo dispositivo, denominato Wireless Charging Orb. Si tratta di un oggetto di forma sferica “affettato” con un angolo di 45 gradi circa per consentire l’appoggio del Nexus 4. Sia il dock di ricarica che lo smartphone sono dotati di magneti che impediscono lo scivolamento del dispositivo. La funzionalità Daydream inclusa in Android 4.2 permette di visualizzare foto, news da Google Currents e altre informazioni anche quando il Nexus 4 è sotto carica.

Google non ha sottoscritto nessun accordo con gli operatori telefonici statunitensi e quindi il Nexus 4 sarà “unlocked“. Nessun supporto per le reti LTE, ma solo 3G HSPA+. La vendita delle versioni da 8 e 16 GB inizieranno il prossimo 13 novembre sullo store Google Play di Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Australia. I prezzi sono rispettivamente di 299 e 349 dollari. La versione da 16 GB sarà disponibile anche attraverso T-Mobile a 199 dollari con due anni di contratto.

Google Nexus 10

Dopo il modello da 7 pollici, Google annuncia un tablet di maggiori dimensioni basato su Android 4.2 Jelly Bean. Il Nexus 10 possiede uno schermo da 10 pollici Super PLS con l’impressionante risoluzione di 2560×1600 pixel (300 ppi). La dotazione hardware include anche un processore dual core Samsung Exynos 5250 a 1,7 GHz (architettura ARM Cortex A15) con GPU quad core Mali T604, 2 GB di RAM, 16 o 32 GB di memoria interna, fotocamere posteriore da 5 Megapixel e frontale da 1,9 Megapixel, micro USB, micro HDMI, due chip NFC, altoparlanti stereo, Bluetooth 4.0 e WiFi 802.11b/g/n.

La batteria da 9.000 mAh garantisce un’autonomia fino a 9 ore di riproduzione video HD e 500 ore in standby. Lo spessore del tablet è 8,9 millimetri, mentre il peso è 603 grammi. Il Nexus 10 sarà in vendita dal 13 novembre su Google Play in Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Canada, Germania, Francia, Spagna e Giappone. I prezzi sono 399 dollari per il modello da 16 GB e 499 dollari per il modello da 32 GB.

Google Nexus 7 32GB e 32GB + Mobile

Per il fratello minore del Nexus 7 Google ha riservato una duplice novità. Il tablet sarà disponibile anche con 32 GB a 249 dollari, mentre il modello da 16 GB costerà 199 dollari. Esce dal catalogo il modello da 8 GB (venduto solo negli USA). Arriva inoltre la versione 3G con supporto HSPA+ e Android 4.2 ad un prezzo di 299 dollari. Il tablet sarà “unlocked” e, come gli altri prodotti, potrà essere acquistato dal 13 novembre sui Google Play Store di Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Australia, Francia, Germania e Spagna.

Fonte: Google Blog • Via: The Verge • Notizie su: