QR code per la pagina originale

Windows Phone 8 ha una nuova app su Windows 8

Microsoft ha rilasciato un'app per la gestione di Windows Phone 8 in Windows 8, disponibile mediante il Windows Store gratuitamente.

,

Windows 8 è stato presentato ufficialmente e rilasciato al pubblico lo scorso 26 ottobre, mentre nella giornata odierna saranno tolti i veli da Windows Phone 8, il progetto con il quale Microsoft intende consacrarsi come nuova realtà del mondo mobile. Nelle scorse ore, nel frattempo, è giunta all’interno del Windows Store una nuova app dedicata proprio alla piattaforma per smartphone, eseguibile esclusivamente in Windows 8, la quale ha l’obiettivo di fungere da strumento per la sincronizzazione e la gestione dei dispositivi.

Scaricabile gratuitamente dal negozio di app realizzato da Microsoft ma per ora inutilizzabile in quanto compatibile esclusivamente con Windows Phone 8, la nuova applicazione permetterà di eseguire svariate operazioni disponibili in precedenza con Zune quali la sincronizzazione della musica, la gestione delle fotografie, l’installazione di update software e, probabilmente, il controllo delle app installate sullo smartphone.

Secondo alcune indiscrezioni, poi, l’applicazione sarebbe in grado di installarsi automaticamente sui dispositivi Windows 8 degli utenti, sia tablet che PC, non appena rilevata la connessione di un terminale Windows Phone 8. Nessuna speranza, invece, per i possessori di dispositivi Windows Phone 7, i quali dovranno essere gestiti con l’app di Zune disponibile da diverso tempo per la piattaforma desktop di Redmond, e neanche l’update alla versione 7.8 sembrerebbe essere in grado di cambiare le cose.

Il download della nuova app Windows Phone per Windows 8 è disponibile a questo indirizzo e mediante il Windows Store, ma per il momento non può essere utilizzata in alcun modo in quanto non sono disponibili in commercio terminali basati sulla nuova edizione del sistema operativo. Quest’ultimo, come detto, sarà disponibile a partire dalla giornata di oggi ed entro poche settimane farà capolino sugli scaffali dei negozi grazie ai primi smartphone che lo adotteranno.

Fonte: Microsoft • Via: The Verge • Notizie su: