QR code per la pagina originale

Halo 4 al debutto: iniziative e promozioni

Halo 4 è da oggi disponibile su Xbox 360: per l'occasione, Microsoft ha organizzato delle iniziative e una campagna di marketing mai vista.

,

L’attesa è finita e Halo 4 è da oggi disponibile in tutto il mondo per console Xbox 360. Si tratta di uno dei videogiochi più attesi dell’anno, tanto che per l’occasione Microsoft ha organizzato un lancio senza precedenti e si aspetta risultati record così come, del resto, è avvenuto per le precedenti iterazioni della serie.

Sviluppato da 343 Industries, che ha preso il posto di Bungie dopo l’abbandono della serie, Halo 4 ripropone il medesimo gameplay di Halo 3 e Halo: Reach, ma arricchito da elementi aggiuntivi e inediti specialmente dal punto di vista del comparto multiplayer. Chi è peraltro iscritto al programma Microsoft Xbox LIVE Rewards potrà fruire dell’offerta Tour di Combattimento, che premierà i giocatori più fedeli con dei Microsoft Points, tramite cui si potranno acquistare dei contenuti su Xbox LIVE.

Fino al 30 novembre 2012, chi avrà giocato online con Halo 4 per almeno 35 ore di tempo riceverà gratis 100 punti Microsoft; chi raggiungerà le 70 ore di gioco in multiplayer, invece, 300 punti, e chi invece supererà il traguardo delle 140 ore, verrà premiato con 600 Microsoft Points. Si tratta di un’iniziativa organizzata con ogni evidenza per spingere uno dei punti di forza del nuovo capitolo delle avventure di Master Chief. V’è da sottolineare, però, che in queste prime ore dal lancio 343 Industries ha ricevuto diverse segnalazioni da parte degli utenti che hanno lamentato degli errori legati alla connessione ai server online del gioco. Lo sviluppatore sta indagando sulle cause del problema e ha dichiarato: «vi abbiamo ascoltato e ci scusiamo per l’inconveniente. Il team sta attualmente indagando sul problema e questo thread vi fornirà tutti gli aggiornamenti mentre lavoriamo su un fix. Restate sintonizzati e grazie per la vostra pazienza».

Errori di gioventù o meno, che comunque verranno certamente risolti nelle prossime ore – è probabile che i problemi sperimentati da diversi utenti siano dovuti a un eccesso di connessioni contemporanee – Halo 4 passerà alla storia di Microsoft, tanto che l’azienda di Redmond crede che riuscirà a spingere le vendite dei videogiochi nel 2013 e che riuscirà a diventare il lancio più importante di tutto l’anno. Il gruppo guidato da Steve Ballmer, non a caso, ha organizzato la campagna di marketing più costosa della propria storia per il lancio di tale videogame.

Si segnala che il gioco sarà sempre e solo disponibile su Xbox 360 e che non arriverà mai su PC, almeno secondo quanto sostenuto da Redmond che ha ribadito con una dichiarazione la propria intenzione: «Halo 4 è su Xbox 360, e sebbene si cerchino sempre nuovi modi per espandere il franchise e diffondere l’esperienza Halo a più fan possibili, al momento non abbiamo alcun piano relativo a una versione PC del gioco».

Fonte: Halo Way Point • Via: Digital.it • Notizie su: ,