QR code per la pagina originale

Apple con iOS nel mercato automobilistico

Secondo gli analisti, Apple entrerà prima nel business delle auto che in quello delle TV con iTV.

,

Gli esperti del mondo tecnologico credono che in futuro il business di Apple si estenderà al mercato dei televisori (con iTV), ma oggi appare più probabile un approdo della Mela nel settore automobilistico. Questo perché ultimamente Cupertino ha compiuto i primi passi per integrare iOS nelle auto, e anche perché nelle scorse ore Eddy Cue è entrato a far parte del consiglio di amministrazione Ferrari.

Il collegamento tra Apple e la nota casa automobilistica italiana non è l’unica prova dell’interesse che il team di Tim Cook potrebbe avere per il settore delle auto: anche Siri e le Mappe sono effettivamente perfette per un’entrata di iOS nelle vetture. Siri è infatti dotato di Eyes Free, una tecnologia che permette all’automobilista di utilizzare il suo smartphone senza distogliere lo sguardo della strada, cosa importantissima per la sicurezza stradale, negli ultimi anni sempre più a rischio proprio a causa dell’incauto e massiccio utilizzo dei cellulari mentre si guida.

I progetti di Apple in chiave quattro ruote sembrano essere dunque evidenti: iPhone, con Siri, è stato reso car-friendly, le Mappe aiuteranno chi guida a orientarsi per le strade del mondo e Eddy Cue nel CdA Ferrari potrebbe rappresentare una chiave di svolta per un’alleanza tra l’azienda di Cupertino e la casa di Maranello. Ancora non si ha a disposizione alcun dettaglio circa il rapporto tra le due aziende, ma è probabile che in futuro stringeranno un rapporto più complesso, almeno in base a quanto riportato dagli analisti del settore.

Anche se Apple non ha ancora offerto alcun indizio circa il suo possibile approdo nel mercato televisivo con iTV, la stessa cosa non si può dire per iOS nei veicoli dato che ha già legato Siri ad alcune applicazioni per auto e ha già stretto accordi con case automobilistiche di grande appeal quali BMW e Mercedes Benz. Entrando a piene mani nel mercato automobilistico, Apple potrebbe avere davanti a sé una ghiottissima occasione per espandere il proprio business e per accrescere i suoi profitti.

Notizie su: , ,