QR code per la pagina originale

Auguste Rodin, un doodle per lo scultore francese

Auguste Rodin: il doodle di oggi è dedicato da Google all'artista francese, scultore che diede vita a opere come Il pensatore o La porta dell'inferno.

,

Auguste Rodin è il personaggio celebrato da Google con un nuovo doodle comparso pochi minuti fa sulla pagina principale del motore di ricerca. Ricorre infatti oggi il 172esimo anniversario della nascita per lo scultore francese, noto soprattutto per l’opera Il pensatore oggi conservata nel museo di Parigi dedicato all’artista.

Nato proprio nella capitale francese il 12 novembre 1840, Auguste Rodin studiò in gioventù presso l’École Speciale de Dessin et Mathématiques, prima di avvicinarsi alla scultura e spostarsi nel nostro paese per approfondire la conoscenza di Michelangelo. Tornò nella sua città d’origine nel 1877 e tre anni più tardi gli venne commissionata la realizzazione della porta bronzea per il Musée des Arts décoratifs, un lavoro ispirato alla Divina Commedia di Dante che lo tenne impegnato fino alla fine dei suoi giorni: fu così che prese vita La porta dell’inferno, rimasta incompiuta.

Morì il 17 novembre 1917 a Meudon, una città nel nord della Francia. Tra le altre opere celebri si ricordano il monumento Honoré de Balzac (1893) commissionato da Émile Zola, L’eterna primavera (1884) e I borghesi di Calais (1889). Dopo la scomparsa le sua popolarità subì un netto declino, salvo poi essere ripristinata nei decenni successivi tanto da essere riconosciuto come uno degli scultori più celebri e innovativi di tutti i tempi.

Gran parte della produzione di Auguste Rodin è oggi conservata nella ex casa dell’artista in rue de Varenne a Parigi, donata alla Francia nel 1916 e trasformata in un museo. In streaming di seguito un filmato che raccoglie le poche testimonianze filmate esistenti dell’artista al lavoro.

Notizie su: ,