QR code per la pagina originale

iOS 6.1, seconda beta per gli sviluppatori

iOS 6.1 di nuovo nelle mani degli sviluppatori, con il rilascio della seconda beta avvenuto ieri insieme alla preview di Xcode 4.6 e al software di Apple TV.

,

Apple ha rilasciato nella giornata di ieri la seconda beta di iOS 6.1 dedicata in esclusiva agli sviluppatori, a meno di due settimane di distanza dalla pubblicazione della prima versione. Il pacchetto, identificato come build 10B510c, è compatible con iPad di seconda, terza e quarta generazione, iPad mini, iPhone 5, iPhone 4S, iPhone 4, iPhone 3GS oltre agli iPod Touch di quarta e quinta generazione.

Tra i miglioramenti segnalati da chi ha già avuto modo di testare il codice ci sono ulteriori modifiche al framework Map Kit, utile per la realizzazione di applicazioni con funzionalità integrate di ricerca nelle mappe. Uno degli esempi forniti dalla documentazione mostra l’utente cercare la parola “coffee” e visualizzare sullo schermo tutti i bar o gli altri punti di ristorazione nelle vicinanze, con informazioni dettagliate su ogni singola attività.

Novità anche per la gestione dei biglietti aerei e delle carte d’imbarco in Passbook. Trattandosi ancora di una versione beta, sono presenti alcuni bug e opzioni volontariamente disabilitate da Apple, come quella relativa alla navigazione tra gli show televisivi disponibili sulle pagine dello store iTunes.

Nell’occasione la mela morsicata ha rilasciato anche la nuova versione preview di Xcode 4.6 e una build per il software di Apple TV. Si ricorda che l’ultimo update ufficiale al sistema operativo di iPhone, iPad e iPod Touch risale all’inizio di ottobre, con il rilascio della release 6.0.1 per la risoluzione di bug relativi a problemi nella visualizzazione della tastiera virtuale, a Exchange e al flash della fotocamera. L’esordio di iOS 6.1 dovrebbe avvenire all’inizio del prossimo anno.

Notizie su: