QR code per la pagina originale

HTC Droid DNA, un rivale Full HD per Galaxy Note 2

HTC Droid DNA è uno smartphone con display da 5 pollici Full HD, processore quad core, 2 GB di RAM e fotocamera da 8 megapixel, basato su Android 4.1 Jelly Bean.

,

HTC Droid DNA è il nuovo smartphone presentato nella serata di ieri dal produttore taiwanese, equivalente destinato al mercato USA del modello HTC J Butterfly avvistato nel mese di ottobre. Il suo punto di forza risiede nel display da 5 pollici equipaggiato, con tecnologia Gorilla Glass 2 e risoluzione Full HD (1920×1080 pixel, 440 dpi).

Il resto del comparto hardware è composto da un processore quad core Qualcomm Snapdragon S4 Pro da 1,5 GHz, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna per lo storage (11 GB a disposizione dell’utente), fotocamera da 8 megapixel posizionata sul retro della scocca, secondo obiettivo frontale da 2,1 megapixel per le videochiamate, WiFi, Bluetooth 4.0, modulo NFC, batteria da 2.020 mAh e sistema per la ricarica wireless.

Integrata la tecnologia Beats Audio che garantisce un’alta qualità nella riproduzione dei contenuti audio, mentre il sistema operativo equipaggiato al lancio sarà Android 4.1 Jelly Bean, con probabile rilascio successivo di un aggiornamento ufficiale per la versione 4.2 della piattaforma.

Il debutto di HTC Droid DNA è previsto sul territorio americano per il 21 novembre ad opera dell’operatore Verizon, sottoscrivendo un contratto biennale al prezzo di 200 dollari, o in alternativa acquistandolo senza alcun vincolo contrattuale per 600 dollari. Già avviata la fase di pre-ordine, mentre al momento non è previsto l’arrivo del dispositivo in Europa. Di seguito in streaming due filmati promozionali pubblicati su YouTube da HTC, che mettono in luce le funzionalità più interessanti dello smartphone, come la modalità di scatto continuo da 4 fps e ovviamente l’elevatissima densità dei pixel che caratterizza il pannello.

Notizie su: HTC Droid DNA, ,