QR code per la pagina originale

Android al 74,2% del mercato smartphone, iOS 13,9%

Android è installato in tre smartphone su quattro venduti nel Q3 2012, con vendite spinte soprattutto da Samsung: ecco il report completo di Gartner.

,

Circa tre smartphone su quattro venduti a livello globale sono basati su Android, il sistema operativo mobile di Google, che ha una quota di mercato pari al 74,2%. Batte nettamente iOS di Apple, BlackBerry OS di RIM, Windows Phone di Microsoft e tutte le altre piattaforme concorrenti. A riportarlo è Gartner.

L’istituto di ricerca ha analizzato il mercato dei telefoni cellulari e degli smartphone e condividendo in queste ore i dati relativi alle vendite effettuate nel terzo trimestre 2012. Ne emerge uno strapotere di Android, che diventa leader indiscusso nel segmento dei dispositivi mobile. Un risultato così importante giunge anche e soprattutto grazie a Samsung, che nel solo Q3 2012 ha venduto ben 55 milioni di smartphone con cuore Android. La serie Galaxy (e soprattutto il modello Galaxy S3 in foto qui di seguito) è un successo e ne beneficia anche il software di Google.

Apple ha venduto 23,5 milioni di iPhone (è l’unico smartphone proprietario immesso sul mercato) e ciò vuol dire che il sistema operativo iOS è cresciuto nel Q3 2012 rispetto ai 17,3 milioni del medesimo trimestre 2011. C’è da dire però che la quota di mercato dell’OS con la mela morsicata è scesa dal 15% del Q3 2011 al 13,9% del Q3 2012, proprio a causa dell’incremento dei terminali Android distribuiti.

Durante il Q3 2012 sono stati venduti nel mondo 428 milioni di telefoni cellulari, il 3,1% in meno rispetto a quanto visto nel Q2 2012, ma se il mercato dei feature phone registra trimestre su trimestre una costante flessione, quello degli smartphone è in aumento del 46,9% rispetto allo scorso anno. Un segnale dunque molto positivo per l’industria generale, dato che sono stati venduti 169,2 milioni di terminali di questo tipo nell’ultimo trimestre, e soprattutto per tutti quei produttori che puntano su Android.

Notizie su: