QR code per la pagina originale

Nuovi iMac, se ne riparla nel 2013

Il nuovo iMac supersottile potrebbe subire uno slittamento al mese di gennaio 2012: il processo di saldatura tra schermo e scocca rallenta la produzione.

,

La nuova versione di iMac è stata presentata in pompa magna durante l’ultimo keynote Apple, quando Cupertino ha tolto i veli a iPad Mini. Ma il nuovo desktop all-in-one rischia si saltare la stagione natalizia per alcuni problemi che Apple ha incontrato in fase di fabbricazione.

Il nuovo iMac si caratterizza per un design supersottile, ricavato grazie all’eliminazione dei supporti ottici. La nuova scocca in alluminio, seppur arrotondata sul retro, arriva anche a misure massime di 5 millimetri sui bordi: un vero e proprio iMac Air, se si volesse prendere in prestito il nome del laptop ultraleggero di Cupertino.

Per ottenere questa sottigliezza, però, è stato necessario ricorrere a un processo di saldatura scocca-schermo senza ganci, preso in prestito dall’industria aerospaziale. Fatto, quest’ultimo, che ha evidentemente lasciato i partner produttivi più confusi che pronti alla fabbricazione.

Secondo il portale francese MacBidouille, infatti, questo tipo di configurazione produttiva non sarebbe facile da perseguire per i produttori affiliati ad Apple, tanto che la fabbricazione su larga scala risulta qualitativamente inferiore alle aspettative. E così si parla si “shortage“, di inventari vuoti, e di un possibile slittamento delle prime consegne.

Nel dettaglio, fonti dai distretti produttivi cinesi indicherebbero l’impossibilità di rimuovere quel gap di 2 millimetri che divide la scocca dal vetro dello schermo, uno spazio d’aria eliminato tramite una complessa saldatura invisibile a occhio umano, fondamentale per la sottigliezza del computer. Si dice che di giorno in giorno il procedimento si stia perfezionando, ma non a una velocità idonea alla copertura della stagione natalizia.

Nonostante il sito ufficiale riporti date di consegna indicative tra novembre e dicembre, pare proprio che il nuovo iMac slitterà ai primi giorni del 2013. Tra i due modelli, inoltre, sembrerebbe iMac da 27 pollici a essere il predestinato ai maggiori rinvii. Con buona pace di chi avrebbe tanto voluto trovare un all-in-one supersottile sotto l’albero.

Fonte: AppleInsider • Via: MacRumors • Notizie su: