QR code per la pagina originale

Il mobile commerce in Italia ha buone potenzialità

Cresce l'uso di smartphone in Italia, di Internet mobile ed è in aumento la consapevolezza sull'm-commerce, tanto che PayPal vede qui grandi potenzialità.

,

Gli smartphone hanno ormai iniziato a diffondersi massicciamente anche in Italia, con gli utenti che si dimostrano sempre più interessati alle peculiari feature di tali dispositivi. Ormai una persona su due non riesce a fare più a meno del suo telefono cellulare intelligente e lo stesso sta anche cambiando il suo modo di fare acquisti, tanto che c’è chi vede nel bel Paese grosse potenzialità per il mobile commerce.

PayPal ha commissionato a GfK Eurisko una ricerca sul mobile commerce e, in base ai dati ottenuti, è emerso come il 45% dei consumatori italiani non possa fare più a meno del proprio smartphone, nemmeno per un giorno, e di come sia in notevole aumento l’uso di Internet tramite cellulari. Ben sette italiani su dieci si sono connessi via mobile almeno una volta negli ultimi tre mesi e quattro italiani su dieci lo hanno, invece, fatto tutti i giorni. Quasi sette utenti su dieci in possesso di un feature phone sono consapevoli della possibilità di effettuare shopping online, mentre la percentuale sale all’80% (dunque otto utenti su dieci) per quanto riguarda i possessori di uno smartphone.

In base a questi dati, PayPal evidenzia come l’Italia sia oggi un terreno molto fertile per l’espansione del mobile commerce, un settore su cui molte aziende o startup potrebbero puntare per ottenere un buon successo. Spiega infatti la dottoressa Rosanna Savoldelli di GfK Eurisko: «dai dati della ricerca emerge che il terreno in Italia sembra essere favorevole alla progressiva diffusione degli acquisti via mobile. Il bisogno di essere sempre online e connessi ha reso questo strumento sempre più alleato e indispensabile». L’m-commerce, insomma, offre ottime prospettive in ambito business, come sottolineato da Giulio Montemagno, General Manager Western Europe di PayPal EMEA:

PayPal crede che il mobile commerce rappresenti una delle trasformazioni più significative nel settore della distribuzione commerciale ed è fortemente impegnata a favorire questo cambiamento: solo così si permette ai consumatori di comprare con tranquillità. I sistemi di pagamento via mobile PayPal stanno guidando e cambiando il modo in cui le persone pagano. Quest’anno, infatti, PayPal prevede di gestire, a livello globale, un volume di pagamenti pari a 10 miliardi di dollari – una cifra superiore del 150% rispetto all’anno scorso. Anche in Italia registriamo una forte e costante crescita nel volume di transazioni via mobile e il 28% dei venditori professionali PayPal italiani hanno già ricevuto pagamenti mobile nel 2012 grazie a PayPal. Nel nostro paese complessivamente abbiamo raggiunto il traguardo di 7 milioni di conti.

Immagine: Fourthsource • Notizie su: