QR code per la pagina originale

OnLive debutta sulla Google TV di LG

La piattaforma di cloud gaming OnLive debutta sulla nuova Google TV prodotto da LG, per la gioia dei videogiocatori.

,

Nonostante una partenza rallentata da qualche problema tecnico e dalla scarsa diffusione dei dispositivi, la tecnologia Google TV sta cercando in tutti i modi di recuperare il terreno perduto. Le ambizioni si bigG sono dimostrate dal recente debutto in Europa della tecnologia (purtroppo non ancora in Italia), così come dall’aggiornamento che nelle prossime settimane porterà all’introduzione della ricerca vocale e della funzionalità PrimeTime. Un’altra novità di sicuro interesse, soprattutto per tutti gli amanti dei videogiochi, riguarda invece l’integrazione del servizio OnLive.

Onlive è una piattaforma di cloud gaming, che consente di giocare a titoli di ultima generazione delegando l’elaborazione del comparto grafico e la gestione dell’intelligenza artificiale a un server remoto. In altre parole, si gioca in streaming. Un approccio potenzialmente rivoluzionario, che ovviamente richiede una connessione a Internet piuttosto performante. Con il rilascio di una nuova applicazione previsto per la giornata di oggi, tutti coloro in possesso di una Google TV della serie G2 prodotta da LG (nei modelli da 47 e 55 pollici) potranno accedere al catalogo videoludico messo a disposizione da più di 80 publisher su OnLive.

Risultano particolarmente interessanti le opzioni offerte dal servizio per l’accesso ai giochi. Oltre a poter testare versioni demo in modo del tutto gratuito, è possibile acquistare o “noleggiare” uno qualsiasi degli oltre 200 titoli, oppure optare per la formula PlayPack (disponibile negli Stati Uniti), che a fronte di un abbonamento mensile pari a 9,99 dollari permette di utilizzare qualunque videogame senza alcun limite e su tutti i dispositivi posseduti: PC, tablet o TV. Per i più esigenti è inoltre in vendita un joypad wireless al prezzo di 49,99 dollari.

Fonte: Polygon • Notizie su: ,