QR code per la pagina originale

Skype, nuova versione dell’app per Windows 8

Microsoft aggiorna Skype per Windows 8 introducendo diverse novità e miglioramenti, anche sul fronte delle prestazioni.

,

Microsoft ha rilasciato una nuova versione di Skype per Windows 8 che risolve alcuni bug, introduce diversi miglioramenti e funzionalità inedite. La prima release del client VoIP per il recente sistema operativo di Redmond è stata annunciata a fine ottobre, in concomitanza al lancio di Windows 8 in tutto il mondo. Skype ha ricevuto ora un update che permette di chiamare direttamente i contatti di Messenger e di effettuare ricerche di gruppo.

Le applicazioni sviluppate per la Modern UI (ex interfaccia Metro) di Windows 8 sono quelle che vengono aggiornate con maggiore frequenza, come l’utente può verificare dopo aver aperto il Windows Store. Skype è una delle app più importanti di Microsoft, per cui fino alla completa integrazione con Messenger riceverà sicuramente altri update.

Una della nuove feature consente di effettuare chiamate verso i contatti Messenger, ma questa funzionalità è stata implementata in modo strano da Microsoft, come ha verificato il portale WPCentral. Quando arriva una chiamata, è mostrato un messaggio che informa il destinatario della sua provenienza e viene avviata l’installazione di un plugin denominato Skype Video Call Window. Una schermata con un’interfaccia simile a Skype si sovrappone quindi a Messenger.

La nuova versione di Skype per Windows 8 consente inoltre di effettuare la ricerca dei nomi delle persone e dei gruppi, una funzionalità utile sopratutto se l’elenco dei contatti è molto lungo. Infine, Microsoft ha migliorato le prestazioni dell’applicazione durante le videochiamate e risolto alcuni bug. Per poter dare un giudizio definitivo su Skype bisognerà comunque attendere l’abbandono di Messenger, che avverrà entro il primo trimestre 2013.

Notizie su: