QR code per la pagina originale

Microsoft Surface, supporto fino al 2017

Microsoft comunica il ciclo di vita del Surface e la scadenza del supporto mainstream per il tablet: 11 aprile 2017.

,

Dopo un mese dal lancio del primo tablet Surface, Microsoft ha comunicato la sua policy relativa al supporto del dispositivo basato su Windows RT. Solitamente, l’azienda di Redmond prevede il rilascio degli aggiornamenti software e delle patch di sicurezza per una durata minima di 5 anni (supporto mainstream), mentre per i prodotti hardware consumer il supporto ha una durata di 4 anni. Essendo il Surface una combinazione di hardware e software, la fine del supporto mainstream è prevista per l’11 aprile 2017, circa 4 anni e mezzo dopo il lancio sul mercato.

Microsoft ha aggiornato la Support Lifecycle Policy proprio per includere il tablet Surface, in vendita dal 26 ottobre scorso. L’azienda chiarisce meglio le condizioni mediante una serie di FAQ:

Per i dispositivi Surface, ogni software installato, integrato o scaricato è soggetto alla policy del ciclo di vita del software (a differenza di altri dispositivi hardware come Xbox). La policy del ciclo di vita dell’hardware si applica solo all’hardware del Surface e agli accessori basati sull’hardware (e non per esempio alle custodie).

Il supporto mainstream per il tablet terminerà l’11 aprile 2017 e, fino ad allora, Microsoft effettuerà riparazioni hardware e sostituzioni di componenti. Il servizio sarà gratuito in garanzia e a pagamento dopo la scadenza della garanzia. Gli aggiornamenti firmware verranno dunque rilasciati per almeno 4 anni e mezzo. Per quanto riguarda invece il supporto per Windows RT, l’azienda di Redmond non ha fornito informazioni dettagliate, anche se la durata minima dovrebbe essere 5 anni, durante i quali saranno disponibili update software e patch di sicurezza. Office Home and Student 2013 RT, la suite preinstallata sul Surface, seguirà la stessa policy del sistema operativo.

Le condizioni valide per il Surface dovranno essere rispettate anche dai partner OEM che vendono dispositivi basati su Windows RT. Per Windows 8, invece, il supporto mainstream termina il 9 gennaio 2018, mentre il supporto esteso (solo patch di sicurezza) termina il 10 gennaio 2023.