QR code per la pagina originale

Outlook.com supera i 25 milioni di utenti

Microsoft festeggia un importante risultato per il servizio di posta elettronica e promette l'arrivo di nuove funzionalità.

,

Outlook.com è stato accolto molto positivamente dagli utenti e ora festeggia il raggiungimento di un importante traguardo: oltre 25 milioni di persone utilizzano il servizio di posta elettronica, erede di Hotmail, ma probabilmente il dato più lusinghiero per Microsoft è rappresentato dai numerosi utenti che utilizzavano Gmail prima di scegliere Outlook.com come email principale. L’azienda ha colto l’occasione per annunciare l’arrivo di nuove funzionalità, accontentando le richieste pervenute tramite i feedback, e la disponibilità dell’applicazione specifica per Android.

In base ad un sondaggio effettuato da una società di ricerca per conto di Microsoft, molti utenti di Gmail hanno provato il servizio per la prima volta, spiegando i motivi per cui Outlook.com è superiore al concorrente: design più pulito, gestione migliore dello spam e dei messaggi indesiderati, possibilità di condividere facilmente foto e documenti Office.

Tra le funzionalità che hanno convinto gli utenti allo switch, Microsoft elenca le scorciatoie da tastiera, la ricerca veloce delle email e i thread per le conversazioni che permette di organizzare i messaggi in gruppi (risposte successive alla email originaria). Nelle prossime settimane verranno introdotte nuove feature:

  • One-click Archive: i messaggi selezionati possono essere spostati nella cartelle Archivio (o in un’altra scelta dall’utente), cliccando sull’apposito pulsante che comparirà nella barra superiore;
  • Nuove scorciatoie da tastiera: per visualizzare sullo schermo tutte le scorciatoie esistenti e quelle che verranno aggiunte, è sufficiente digitare un punto interrogativo nella casella di posta;
  • Personalizzazione della casella di posta: sono stati aggiunti altri sei colori per i temi, introdotta la possibilità di impostare “Rispondi a tutti” come azione predefinita per la risposta ai messaggi e di visualizzare l’elenco dei messaggi o il messaggio successivo, dopo aver eliminato o spostato un messaggio.

Molti utenti utilizzano Outlook.com in mobilità. I possessori di smartphone Windows Phone e di iPhone non devono scaricare nessuna applicazione, in quanto i due sistemi operativi supportano nativamente Exchange ActiveSync. Per Android, Microsoft ha invece rilasciato un’app gratuita per le versioni 2.x e successive che permette di accedere al servizio di posta elettronica.

Fonte: Office Blog • Notizie su: ,