QR code per la pagina originale

Xbox SmartGlass, update per i tablet Android

L'applicazione Xbox SmartGlass per Android si aggiorna, con l'introduzione del supporto ai tablet da 7 pollici.

,

Xbox SmartGlass, applicazione presentata da Microsoft in occasione dell’E3 2012, è disponibile dal mese scorso per i dispositivi mobile, compresi gli smartphone del catalogo Android. Oggi debutta su Google Play una nuova versione del software, rilasciata per garantire il pieno supporto ai tablet da 7 pollici. Chi è in possesso di un Nexus 7 e di una Xbox 360, dunque, non perda tempo e proceda immediatamente al download gratuito.

Lo sviluppo di Xbox SmartGlass da parte di Microsoft rappresenta l’ennesima mossa della società a dimostrazione della strada intrapresa dalla console, che da piattaforma dedicata esclusivamente al gaming si è trasformata negli ultimi anni in un vero e proprio centro per l’intrattenimento multimediale in ambito domestico. Grazie a questa tecnologia è ad esempio possibile controllare la riproduzione di un film o dei brani musicali attraverso il display touchscreen di smartphone e tablet, senza interagire direttamente con Xbox 360. O ancora, SmartGlass consente la visualizzazione di informazioni aggiuntive sui videogiochi in esecuzione.

In attesa di scoprire cosa hanno in serbo gli ingegneri di Redmond con la next-gen Xbox 720, la console oggi in commercio non sembra avere alcuna intenzione di andare in pensione, almeno nel breve periodo e nonostante l’arrivo dei concorrenti come accaduto proprio oggi nel nostro paese con il debutto di Nintendo Wii U. Puntare sui contenuti si sta rivelando per Microsoft una strategia vincente, nonostante le legittime perplessità suscitate inizialmente negli hardcore gamer.

L’obiettivo di dar vita a un ecosistema integrato sembra alla portata del gruppo, anche se non ancora pienamente raggiunto. L’utente è portato a creare attorno a sé una rete di piattaforme e servizi composta dalle funzionalità Xbox SmartGlass, i brani di Xbox Music, i giochi del catalogo Xbox 360, Windows 8 per i PC desktop o i tablet, Windows Phone 8 per quanto riguarda gli smartphone e la suite Office 2013 per la produttività. Soluzioni diverse per esigenze diverse, ma con un unico denominatore comune: Microsoft.