QR code per la pagina originale

“The New Digital Age”, il libro di Eric Schmidt

Eric Schmidt e il direttore di Google Ideas pubblicheranno in aprile il libro "The New Digital Age: Reshaping the Future of People, Nations and Business".

,

Il presidente del consiglio di amministrazione di Google, Eric Schmidt, ha annunciato che spedirà sugli scaffali nell’aprile 2013 un nuovo libro intitolato “The New Digital Age: Reshaping the Future of People, Nations and Business”, scritto a quattro mani con Jared Cohen, direttore del progetto Google Ideas. Come ben comprensibile già dal nome del volume, gli argomenti affrontati saranno quelli riguardanti l’evoluzione del mondo digitale, come il Web è entrato a far parte della vita di tutti i giorni cambiando usi e abitudini delle persone e la sua influenza sul mondo dei professionisti.

Alla pubblicazione parteciperà Knopf Publishers, divisione della casa editrice Random House, che prevede inizialmente la commercializzazione di 150.000 copie. L’evoluzione dell’ambito mobile con l’avvento di smartphone e tablet, l’impiego delle nuove tecnologie nella lotta al terrorismo da parte dei governi, la tutela della privacy, i social network e la crescita del business legato al Web saranno alcuni dei temi chiave del libro, analizzati nel dettaglio da due personaggi che hanno a che fare in prima persona con le dinamiche che regolano la grande Rete.

Questo libro parla dell’importanza del seguire una linea guida umana per l’ingresso nell’era digitale. Le tecnologie di comunicazione offrono numerose possibilità , ma ciò che deriva dal loro utilizzo dipende esclusivamente dalle persone. Dimenticate tutte le fantasie sulla presa del potere da parte delle macchine: ciò che accadrà sarà solo responsabilità nostra.

Tra i due autori Eric Schmidt è certamente il più conosciuto, a causa del suo decennale impegno nel ruolo di CEO Google. Jared Cohen (classe 1981) non è però certo una figura di secondaria importanza nell’organigramma del colosso di Mountain View, con un background professionale di tutto rispetto. È stato consigliere delle ultime due amministrazioni USA, sia al fianco di Condoleezza Rice che di Hillary Clinton, oltre ad aver già firmato diversi libri, come “One Hundred Days of Silence: America and the Rwanda Genocide” sul genocidio in Ruanda o “Children of Jihad: A Young American’s Travels Among the Youth of the Middle East” sulle frange estremiste attive in medioriente. La divisione che dirige, Google Ideas, si occupa di tematiche sociali come la povertà, il traffico di esseri umani o le discriminazioni razziali nei paesi più poveri del mondo.

Fonte: Knopf Publisher • Via: 9to5Google • Immagine: World Economic Forum • Notizie su: