QR code per la pagina originale

Canon EOS-M, un successore con mirino nel 2013?

Canon dovrebbe lanciare un nuovo modello della mirrorless EOS-M nella seconda metà del 2013: a quanto pare stavolta non mancherà un mirino elettronico.

,

Canon è da poco entrata nel mercato delle mirrorless con la Canon EOS-M, il cui più grande difetto risiede nell’assenza di un mirino elettronico, che gli ingegneri hanno scelto di non includere perché la fotocamera non era pronta per la tecnologia EVF. Tale funzionalità potrebbe però giungere nei prossimi mesi con un nuovo modello della serie, che secondo recenti indiscrezioni dovrebbe debuttare entro la seconda metà del 2013.

Chi sperava in un rapido aggiornamento della linea EOS-M dovrà dunque pazientare più di quanto auspicato, dato che Canon sarebbe attualmente al lavoro per capire come implementare tale tecnologia nella propria seconda fotocamera compatta ad ottiche intercambiabili. In base a quanto comunicato da una fonte anonima, ma che afferma di essere informata sui piani della società nipponica, il mirino elettronico previsto per la Canon EOS-M 2 non sarà un ibrido OVF/EVG come quello in dotazione su alcuni prodotti dei competitor. Questa componente dovrebbe avere un look simile a quella della Fuji X-E1 e della Sony NEX-6.

Il design di tale prodotto dovrebbe ricalcare la scia del modello attualmente in commercio, mentre non si è ancora a conoscenza di eventuali migliorie apportate nel comparto hardware della fotocamera. L’annuncio ufficiale della Canon EOS-M 2 dovrebbe giungere nella prima parte del 2013, con una disponibilità sul mercato invece prevista prima che finisca il nuovo anno.

Galleria di immagini: Canon EOS-M, immagini
Fonte: Canon Watch • Via: Canon Rumors • Immagine: Tech2 • Notizie su: Canon EOS M, ,