QR code per la pagina originale

Canon EOS-1D X, problemi con il nuovo firmware

Alcune Canon EOS-1D X non funzionano come dovrebbero con il nuovo firmware 1.1.1: ecco i modelli affetti dal problema e la risoluzione.

,

Direttamente da Canon giunge la segnalazione di un problema che riguarda alcuni modelli di Canon EOS-1D X in commercio: di recente, è stato rilasciato il nuovo firmware in versione 1.1.1 che non funziona perfettamente con alcuni numeri di serie di tale reflex full frame. Nello specifico, la messa a fuoco automatica non funziona con apertura f/8. Il produttore nipponico ha spiegato attraverso un comunicato quali sono i modelli interessati al problema, diramando anche i dettagli su come risolverlo.

Il firmware in questione non funziona interamente con le Canon EOS-1D X la cui sesta cifra a partire da sinistra del numero di serie è 4 o 5, ad esempio con numero di serie Xxxxx4xxxxxx o Xxxxx5xxxxxx. La casa giapponese spiega che in questo caso è sufficiente sovrascrivere il firmware, reinstallandolo nuovamente. Tutti i file necessari all’aggiornamento e la procedura passo per passo sono già disponibili sul sito ufficiale di Canon.

È comunque presente un lotto di EOS-1D X esente dal problema. Nonostante abbiano il medesimo numero di serie prima segnalato, funzionano bene anche con il firmware 1.1.1. Per riconoscerle è sufficiente aprire il vano batteria e vedere se è presente un puntino bianco all’interno dello stesso. Se è così, l’utente non avrà alcuna difficoltà ad utilizzare il più recente firmware della fotocamera con le complete funzionalità offerte.

Si ricorda che tale update software è stato introdotto per consentire la possibilità di attivare il punto autofocus centrale in modalità di messa a fuoco automatica, quando la reflex viene usata con obiettivo e moltiplicatore di focale la cui apertura massima combinata è di f/8.

Fonte: Canon • Via: Canon Rumors • Immagine: Canon • Notizie su: Canon EOS-1D X, ,