QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S4, uscita anticipata?

Samsung Galaxy S4 potrebbe arrivare nei negozi già ad aprile 2013 con un display più grande, con una migliore densità di pixel, infrangibile e flessibile.

,

Samsung sarebbe già al lavoro sul Samsung Galaxy S4 – nome in codice Project J – e anzi starebbe pianificando di anticiparne l’uscita rispetto a quanto fatto con il Galaxy S III – che ha debuttato a maggio 2012. Secondo quanto è stato infatti comunicato dagli analisti di UBS, il gruppo sudcoreano sta accelerando i lavori sul nuovo smartphone così da rilasciarlo nei negozi già ad aprile 2013.

«Guardando alla prima metà del 2013, vi sono cose che provano che Samsung sta accelerando il rilascio del Galaxy S IV – rispetto al Galaxy S III, che ha debuttato a maggio (di questo anno)», ha dichiarato l’analista di UBS Nicolas Gaudois. «Crediamo che i preparativi per il volume di produzione dei pannelli infrangibili con un substrato di plastica stiano continuando» e potrebbe risiedere proprio nell’introduzione di tale tecnologia la novità più grande di tale dispositivo.

Gli smartphone top di gamma attuali si assomigliano sempre di più e per i produttori sta diventando difficile proporre innovazioni di qualunque tipo nei propri prodotti; Samsung potrebbe avere però un asso nella manica per il Galaxy S4, ovvero uno schermo infrangibile e forse flessibile che differenzierebbe nettamente il device da iPhone 5 e dalle altre proposte sul mercato. Il display, comunque, dovrebbe anche essere migliore e ancora più grande di quello integrato nello smartphone di corrente generazione (da 4.8 pollici), con una densità di immagine che passerebbe a 441 ppi (pixel per pollice) dai 306 ppi del Galaxy S III (iPhone 5 di Apple, invece, ha 326 ppi).

Non sono comunque moltissime le possibilità che Samsung utilizzi davvero un display infrangibile e flessibile per tale device, anche perché l’azienda non ha ancora avviato la fase di produzione di tale tecnologia. Di conseguenza, un pannello del genere potrebbe arrivare direttamente sul Samsung Galaxy S5, che farà il suo debutto nel 2014. Secondo Mark Newman della Stanford Bernstein, »alla fine, tutti avranno gli schermi infrangibili e flessibili. Sia il Galaxy S4 che l’S5 avranno questa tecnologia entro il 2014». Aggiungendo uno schermo flessibile ai propri dispositivi mobile, Samsung avrà un netto vantaggio rispetto agli altri competitor.

Commenta e partecipa alle discussioni