QR code per la pagina originale

Gmail e Chrome in panne: cosa sta succedendo?

Gmail fermo in tutto il mondo, Chrome in crash durante le funzioni di sincronizzazione: su Twitter impazzano le segnalazioni.

,

Da alcuni minuti in tutto il mondo si segnalano gravi problemi nell’accesso a Gmail e nell’uso di Google Chrome. In entrambi i casi l’utenza sta ricevendo un “errore 502” addebitabile ai server su cui poggiano i servizi di Mountain View, ma la causa è al momento del tutto ignota.

Errore 502 su Google Chrome

Errore 502 su Google Chrome

Non solo: Google per molti minuti non ha notificato il problema nemmeno sulla propria Status Dashboard, per poi limitarsi a segnalare l’intoppo ufficializzando il problema. Non è al momento chiaro cosa possa essere accaduto, né l’estensione del problema, né tanto meno i possibili tempi di risoluzione. Gli effetti sono invece del tutto chiari a chi sta impattando il problema: ripetuti crash sul browser Chrome ed impossibilità completa di inviare o ricevere messaggi di posta sulla propria casella Gmail.

Su Twitter la dimensione è invece del tutto chiara: i messaggi di down si stanno moltiplicando ed il disagio è evidente in virtù dell’importanza che l’affidabilità di servizi di questo tipo riveste nell’esperienza dell’utente: il down di Gmail tiene al di fuori della propria posta elettronica, mentre la funzione di sincronizzazione di Chrome frena il browser e la navigazione correlata.

Update ore 18.58
Negli ultimi minuti alcuni utenti hanno iniziato a veder ripristinato il servizio. Il problema sembra dunque in via di risoluzione. Alle ore 18.30 Google ha diramato una breve presa di posizione:

Stiamo analizzando i report relativi a un problema con Gmail. A breve saremo in grado di fornire ulteriori informazioni.

Update ore 21:14
Google si è scusato in una nota ufficiale:

Lunedì 10 dicembre 2012 abbiamo riscontrato un problema con Gmail e alcuni utenti hanno subito un rallentamento delle prestazioni o errori. Ci scusiamo con tutti coloro che hanno subito problemi: sappiamo che contate sul lavoro che Google fa per voi, e abbiamo lavorato duramente per ripristinare il normale funzionamento del servizio. Il nostro team di ingegneri è ancora pienamente impegnato nelle indagini, ma pensiamo di aver individuato la causa principale del problema e di averla corretta. Stimiamo al momento  che un sottoinsieme significativo di richieste web degli utenti a Gmail sia stata coinvolta per un totale di 18 minuti, dalle 08:54 alle 09:00 (circa) e poi dalle 09:04 alle 09:16 (circa) ora del Pacifico (dalle 17:54 alle 18:00 e dalle 18:04 alle 18:16 ora italiana, ndr).

Update 2

Il problema con Gmail dovrebbe essere risolto. Ci scusiamo per il disagio subito e ti ringraziamo per la pazienza e il continuo supporto. Ti garantiamo che l’affidabilità del sistema è una priorità di Google e stiamo apportando continui miglioramenti per renderlo migliore.

Fonte: Google App Status Dashboard • Notizie su: