QR code per la pagina originale

Snapshot, la Knowledge Graph di Bing

La colonna centrale di Bing, denominata Snapshot, mostra ora le informazioni più rilevanti su punti di interesse e persone.

,

Lo scorso mese di maggio Microsoft ha effettuato un restyling del suo motore di ricerca introducendo un’interfaccia a tre colonne. La colonna centrale, denominata Snapshot, visualizza informazioni aggiuntive, come mappe, recensioni e prezzi provenienti da altri servizi, correlati al termine cercato. Ora l’azienda di Redmond ha migliorato questa funzionalità aggiungendo due nuove categorie: persone e luoghi. A differenza del Knowledge Graph di Google, la feature di Bing non è però disponibile in Italia.

Cercando il nome di una persona o di un punto di interesse, al centro della pagina dei risultati verrà mostrata una colonna contenente informazioni rilevanti e strutturate che evitano all’utente di cliccare su un link per cercare gli stessi dati all’interno di un sito web. Per un attore, ad esempio, verrà visualizzata una scheda contenente i nomi dei film più recenti e delle persone con cui ha lavorato, oltre ai suoi dati anagrafici. Per un cantante o un gruppo musicale comparirà una breve storia, l’elenco degli album pubblicati e dei brani più famosi. Per una città, invece, Bing mostrerà la popolazione, la superficie e le principali attrazioni.

Bing Snapshot

Informazioni rilevanti sui Pink Floyd mostrate nella colonna Snapshot di Bing.

Come si può leggere nella parte inferiore della scheda, la maggior parte delle informazioni sono estratte da Wikipedia. Microsoft ha comunque dichiarato di aver incrementato il numero delle fonti da cui ricavare i dati. La funzionalità Snapshop di Bing verrà ulteriormente migliorata nelle prossime settimane con l’aggiunta di ulteriori categorie. Si spera che questa novità e le altre annunciate in passato arrivino finalmente anche nel nostro paese. Solo così il motore di ricerca avrà maggiori possibilità di competere contro Google.

Fonte: Bing Blog • Notizie su: