QR code per la pagina originale

Neelie Kroes: italiani, salvate l’Agenda Digitale

Neelie Kroes lancia l'appello: l'Italia approvi subito l'Agenda Digitale prima che la crisi di Governo seppellisca ogni speranza.

,

Una lettera aperta, in italiano, accompagnata da tweet anch’essi in italiano. Perché Neelie Kroes, videpresidente della Commissione Europea con delega per l’Agenda Digitale, ha compreso l’urgenza del momento: soltanto un voto di fiducia può salvare l’Agenda Digitale italiana evitando un capitombolo pericolosissimo per l’innovazione nel paese. Una lettera in italiano, per gli italiani: si chiede di tenere alta l’attenzione sulla questione, poiché l’Agenda Digitale non può permettersi di fermarsi proprio ora: come lo stesso Mario Monti ha spiegato in queste ore, una riforma che si ferma prima dell’approvazione è ben peggio di una riforma non messa nemmeno in cantiere.

Il momento è dunque delicato e richiede fermo impegno da parte di tutti coloro i quali sono sensibili al problema. Nelle ore in cui sta per iniziare il dibattito che porterà alla votazione della conversione in legge del Decreto Sviluppo 2.0, sono queste le parole di Neelie Kroes agli italiani:

Caro / Cara amica,

Colgo l’opportunità di scriverLe in quanto gli eventi recenti mi portano a preoccuparmi seriamente sulle prospettive dell’Agenda Digitale italiana.

Nel settore digitale, l’Italia ha sempre avuto grande potenziale e qualche riguardevole successo. Vala la pena ricordare la creatività delle sue industrie dei contenuti ed il grande successo nell’uso dei dispositivi mobili come gli smartphones. Eppure l’Italia ha anche una sfida importante con cui confrontarsi per garantire che ogni italiano possa approfittare pienamente delle opportunità del digitale. Mi sorprende constatare che circa il 40% degli italiani non ha mai usato Internet. In un momento in cui l’economia digitale in Europa sta crescendo sette volte più velocemente del resto dell’economia tradizionale, non possiamo permetterci questo divario.

È per questo motivo che sono alla ricerca del Suo sostegno e che Le chiedo il suo supporto per mobilitare le forze politiche per l’approvazione del Decreto Crescita 2.0 che contiene norme essenziali ed indifferibili per l’attuazione dell’Agenda Digitale Italiana. Le sarei veramente grata se condividesse il suo sostegno e appoggio anche attraverso i suoi canali online di comunicazione come i social media.

L’agenda digitale italiana è al di sopra della politica; non si tratta di una questione di parte, è un passaggio vitale per assicurare l’adozione di un approccio integrato nel campo delle politiche di crescita Italia, così vitale per il futuro di tutti gli Europei. Non si puó dilazionare ulteriormente l’approvazione di una legislazione necessaria a colmare il grave ritardo dell’Italia rispetto ai Paesi piú virtuosi d’Europa.

Spero che lei sia d’accordo sull’importanza che questo slancio riveste per l’Italia e l’Europa.

Cordiali saluti,

Neelie Kroes

Immagine: Sebastiaan Ter Burg • Notizie su: