QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 2, update Android 4.1.2 JB

Al via il rilascio dell'aggiornamento ufficiale Android 4.1.2 Jelly Bean per la versione internazionale del phablet Samsung Galaxy Note 2: ecco le novità.

,

La versione internazionale del phablet di seconda generazione Samsung Galaxy Note 2 (GT-N7100) riceve a partire da oggi l’aggiornamento ufficiale al sistema operativo Android 4.1.2 Jelly Bean. Ancora una volta il produttore sudcoreano ha scelto di dare il via alla distribuzione dell’update partendo dalla Polonia, per poi raggiungere progressivamente tutti gli altri territori.

Il rollout avviene in modalità OTA (over-the-air), dunque chi è in possesso del dispositivo non deve far altro che connettersi a Internet e attendere di vedere comparire la notifica relativa alla disponibilità sul display, oppure forzarne il controllo attraverso il solito metodo: menu “Impostazioni”, “Info sul telefono”, “Aggiornamenti sistema”. In alternativa è possibile effettuare il download del pacchetto e installarlo con l’ausilio del software Kies.

Samsung conferma dunque il proprio impegno per supportare al meglio i propri device di punta, rilasciando in tempi relativamente brevi gli update del sistema operativo e arricchendoli con funzionalità inedite. Ecco quelle contenute in questa nuova build JZO54K, come riportati sulle pagine di SamMobile.

  • Nuovi strumenti a disposizione nella barra delle notifiche;
  • pannello delle notifiche personalizzabile;
  • possibilità di disattivare il cursore della luminosità nel pannello delle notifiche;
  • possibilità di disattivare la modalità Multi-View;
  • miglioramenti alla navigazione con il browser Web;
  • la barra di stato è nera anziché grigia;
  • nuova modalità di interazione con la tastiera virtuale, simile a Swipe o alla Android 4.2 Keyboard;
  • nuovo effetto Ink nella schermata di blocco (visibile nel filmato in streaming di seguito);
  • nuova applicazione Group Cast.

Pur non trattandosi del passaggio a una major release le novità non mancano. Al momento non è dato a sapere quando il produttore rilascerà Android 4.2 Jelly Bean, già visto in azione su tutti i dispositivi della linea Nexus. Si ricorda infine che l’appellativo di “phablet” attribuito al Samsung Galaxy Note 2 è da imputare alle sue generose dimensioni, con un display da ben 5,5 pollici che si pone a metà strada fra l’ambito smartphone e quello tablet, ideale per chi desidera interagire sullo schermo con un pennino (fornito in dotazione) per prendere appunti in mobilità.

Galleria di immagini: Samsung Galaxy Note 2

Fonte: SamMobile • Notizie su: Samsung Galaxy Note 2, ,