QR code per la pagina originale

Microsoft, tutte le novità del 2012 in video

Microsoft saluta il 2012, mostrando tutti i prodotti annunciati nel corso dell'anno: da Kinect per Windows a Halo 4, passando per Windows 8 e Office 2013.

,

Il 2012 è stato un anno molto importante per Microsoft. Da azienda focalizzata principalmente sul software è diventata un’azienda di dispositivi e servizi, secondo la definizione coniata del CEO Steve Ballmer. In questi 12 mesi, la società di Redmond ha rafforzato la sua presenza nei settori in cui è sempre stata ai primi posti, ma nello stesso tempo ha deciso di rischiare, affrontando mercati in cui dominano i suoi concorrenti, Apple e Google in particolare. Per salutare i suoi fan, Microsoft ha pubblicato un video che ripercorre le “milestones” del 2012.

Nel corso dell’anno Microsoft ha rivoluzionato tutte le sue linee di prodotti con aggiornamenti continui e l’annuncio di nuovi servizi e dispositivi. La carrellata tra le novità del 2012 inizia dal mese di febbraio, quando è stato presentato Kinect per Windows, la versione desktop del noto controller per Xbox 360 che permette di sviluppare applicazioni in settori diversi dal gioco. Grazie all’aiuto della Digital Crimes Unit dell’azienda di Redmond, a marzo è stata smantellata la botnet Zeus.

Aprile è invece il mese dell’annuncio di SQL Server 2012, mentre a maggio arriva il nuovo Bing con un layout a tre colonne, aggiornato ulteriormente negli ultimi giorni. Giugno è sicuramente il mese più importante per Microsoft: viene infatti presentato Surface, il tablet con il quale l’azienda entra in prima persona nel settore dei dispositivi mobile. Il mese successivo, giugno, è la volta di Office 2013, la nuova versione della suite di produttività che sarà in vendita nel 2013: nuova interfaccia ottimizzata per i tablet, integrazione con altri servizi e nuove opzioni di licenza. Sul primo Surface in vendita debutta Office 2013 RT.

Windows Server 2013 a settembre precede i due prodotti sui quali Microsoft ha scommesso molto. Ad ottobre, a pochi giorni di distanza, arrivano sul mercato Windows 8 (insieme al gemello Windows RT, primo sistema operativo compatibile con l’architettura ARM) e Windows Phone 8. Nello stesso mese viene annunciato un aggiornamento della dashboard della Xbox 360 che introduce Xbox Music, il nuovo servizio di streaming musicale multi piattaforma e Xbox SmartGlass, l’applicazione che trasforma smartphone Windows Phone 8 e tablet Windows 8 in avanzati controller per la console.

L’anno di Microsoft si conclude con il lancio di Halo 4 all’inizio di novembre: 220 milioni di dollari guadagnati nelle prime 24 ore con le vendite del gioco che più di tutti ha permesso alla Xbox 360 di dominare il mercato dell’intrattenimento. Il video non mostra altri momenti importanti del 2012: il lancio della nuova webmail Outlook.com, l’aggiornamento di SkyDrive, diventato un servizio universale e onnipresente su tutte le piattaforme, e l’abbandono di Windows Live Messenger per dare spazio a Skype.

Fonte: Microsoft • Notizie su: