QR code per la pagina originale

Windows Store ora accetta i giochi per adulti

Da oggi sul Windows Store di Windows 8 possono essere pubblicati i giochi PEGI 18. I primi due titoli sono The Witcher e Grand Theft Auto IV.

,

Dietrofront di Microsoft: da oggi anche i giochi violenti possono essere pubblicati sul Windows Store. Circa due mesi fa, l’azienda di Redmond aveva bloccato la distribuzione di giochi classificati PEGI 18 e questa decisione aveva innescato proteste da parte dei videogiocatori europei. Gli utenti di Windows 8 vedranno quindi sul negozio digitale molti dei titoli più venduti, tra cui The Elder Scrolls V: Skyrim, Call of Duty, Assassin’s Creed, Borderlands 2, Dishonored e Max Payne 3.

Ted Dworkin, Director of Program Management del Windows Store, ha comunicato che da oggi gli sviluppatori potranno inviare i giochi PEGI 18 al team che si occupa della certificazione. Le linee guida relative alle applicazioni per Windows 8 sono state modificate due giorni fa, in modo da rispettare questo cambio di direzione da parte di Microsoft. Al punto 5.1, infatti, si legge:

Le applicazioni con un rating superiore a PEGI 16 (o ESRB MATURE) o che contengono contenuti che giustifichino una tale valutazione, non sono ammessi, a meno che l’applicazione non sia un gioco.

I sistemi operativi Windows sono da sempre i preferiti dai videogiocatori di tutto il mondo, per cui il supporto per i giochi PEGI 18 permetterà di offrire una scelta più ampia di titoli. Si tratta principalmente di giochi desktop, che devono essere acquistati e/o scaricati all’esterno del Windows Store. Il negozio virtuale di Windows 8 finora ne proibiva la pubblicità e dunque l’inserimento di immagini non adatte ai minori.

Microsoft vuole fornire una maggiore flessibilità allo store, sul quale le persone si aspettano di trovare i giochi preferiti. Allo stesso tempo, grazie all’integrazione della funzionalità Family Safety, il Windows Store consente ai genitori di controllare le app che i propri figli possono installare. Per questa ragione, anche dopo l’arrivo dei giochi per adulti, verrà comunque garantirà la protezione per i minori.

I primi due titoli PEGI 18 ad arrivare sul Windows Store sono The Witcher di CD Projekt e Grand Theft Auto IV di Take Two.

Fonte: Microsoft • Immagine: Rockstar Games • Notizie su: ,