QR code per la pagina originale

Ford C-MAX Hybrid e Energi saranno al CES 2013

Ford C-MAX Hybrid è l'auto ufficiale del CES 2013 dove si presenterà con molte innovazioni tecnologiche e con una discreta autonomia.

,

Le Ford C-MAX Hybrid e Energi Plug-in Hybrid saranno le auto ufficiali del CES 2013, ovvero della fiera dell’elettronica di consumo annualmente organizzata dalla CEA negli Stati Uniti. Pur non trattandosi di gadget elettronici, infatti, le due ibride americane presentano una tecnologia all’avanguardia, degna dei dispositivi che verranno presentati a Las Vegas.


Esse monteranno il sistema SmartGauge con EcoGuide: si tratta di un cruscotto interattivo su cui sarà possibile visualizzare la strumentazione di bordo e tanti altri parametri tra cui l’efficienza dei consumi a lungo termine; più la guida del conducente sarà pulita e più l’efficienza aumenterà.

Oltre a ciò saranno presenti i sistemi EV+ ed EV mode. Il primo sfrutterà il segnale GPS per raccogliere dati sui tragitti più frequentemente utilizzati e minimizzare i consumi proprio durante tali spostamenti; il secondo, invece, permetterà di scegliere tra tre modalità di guida: solo con motore elettrico, con motore elettrico e termico o solo con motore termico.

Molto pratico è l’innovativo sistema di apertura del portellone posteriore: non sarà necessario premere alcun pulsante, ma tenendo le chiavi in borsa o in tasca, sarà sufficiente muovere un piede sotto al paraurti e un sensore lo aprirà automaticamente. Altrettanto pratico è l’indicatore di carica, costituito da un anello luminoso diviso in quattro settori: essi lampeggiano due volte quando ha inizio la fase di carica e poi si accendono progressivamente man mano che la carica si completa.

A tutte queste innovative soluzioni tecnologiche si aggiunge anche una notevole autonomia: prendendo ad esempio la C-Max Energi Plug-in Hybrid, infatti, essa è in grado di percorrere fino a 45 Km con un solo litro di carburante per un’autonomia totale di oltre 1.000 Km, di cui ben 35 in modalità elettrica; confrontando, infine, questi dati con quelli della Toyota Prius, principale avversaria dell’americana, si può notare sia una maggiore autonomia complessiva di circa 120 Km, sia una maggiore autonomia in modalità elettrica di ben 25 Km.

Notizie su: