QR code per la pagina originale

DARPA svilupperà una rete wireless da 100 Gbps

La DARPA vuole realizzare una rete wireless che copre una distanza fino a 200 Km per inviare comandi ad aerei, elicotteri e droni.

,

La Defense Advanced Research Projects Agency (DARPA) realizzerà una rete wireless a lungo raggio in grado di offrire una velocità di 100 Gbps fino ad una distanza di 200 Km. Il programma, denominato 100 Gb/s RF Backbone (100G), ha come obiettivo fornire ai militari degli Stati Uniti una rete basata sulla tecnologia a radio frequenza in grado di raggiungere prestazioni equivalenti alla fibra ottica. All’inizio di gennaio la DARPA organizzerà un evento per raccogliere proposte sul progetto.

In condizioni ideali, un collegamento wireless consente teoricamente di trasmettere dati ad una velocità superiore a 1 Tbps, ma ciò può avvenire solo per distanze molto brevi, nell’ordine dei metri. Solo la fibra ottica garantisce prestazioni simili, fornendo accesso ultra high speed senza degradazione del segnale su lunghe distanze. Attualmente gli Stati Uniti utilizzano il protocollo CDL (Common Data Link) per collegamenti wireless sicuri tra postazioni di terra e veicoli militari. I comandi, le immagini e altri dati vengono inviati ad aerei, elicotteri e droni ad una velocità massima di 250 Mbps,

Fonte: DARPA • Via: The Verge • Notizie su: